Shoah, a Terni si celebra il “Giorno della Memoria”

Shoah, a Terni si celebra il “Giorno della Memoria”

Verranno consegnate medaglie d’onore in Prefettura

Il prossimo martedì27 gennaio, il Prefetto Gianfelice Bellesini, consegnerà la medaglia d’onore concessa dal Presidente della Repubblica ai cittadini, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra ed ai familiari dei deceduti.

La cerimonia avrà inizioalle ore 12.00, in Prefettura e si ricollega alle celebrazioni previste per il “Giorno della Memoria”, istituito con legge n. 211 del 20 luglio 2000 per ricordare la data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz (27 gennaio 1945) e commemorare la “Shoah” e tutti coloro che si opposero, pur in campi e schieramenti diversi, al progetto di sterminio, non esitando a salvare altre vite e a proteggere in condizioni difficili i perseguitati, anche a rischio della propria vita.

Di seguito l’elenco degli insigniti.

CRISTOFORI AUGUSTO – Nato a Castiglione in Teverina il 1/10/1919, (vivente) res. ad Orvieto Internato militare

GRILLO FRANCESCO – Nato a Napoli il 15/1/1921, (deceduto) Internato militare Luogo Internamento: Osterode-Kassel Campo n. X (Lavoro coatto cave di pietra e miniere di carbone) Periodo di deportazione: dal 27/9/1943 al 1/4/1945

PECORAIOLI ANTONIO -Nato a Bevagna il 1/3/1924 (vivente) res. a Terni Internato militare Luogo Internamento: Stargard, Rostock Periodo di deportazione: dall’8/9/1943 all’8/5/1945