Wilson, un colpo al cuore - Tuttoggi

Wilson, un colpo al cuore

Redazione

Wilson, un colpo al cuore

Beatrice Melotti: "Un classico fatto gotico"
Dom, 13/07/2014 - 09:00

Condividi su:


L’esperienza che credo mi abbia maggiormente segnata è stata la possibilità  di assistere alla prima dello spettacolo di Robert Wilson, “Peter Pan”. Un gioco di colori “straordinariamente allucinante”; Wilson ha creato qualcosa che penso rientri tra i suoi lavori migliori, ed è riuscito a farmi commuovere tanto era grande il mio stupore di fronte a tale genialità. Osservando ogni particolare, il modo in cui ha progettato scenografie e personaggi, è stato, come si suol dire, “un colpo al cuore”; basti solo pensare alla splendida rivelazione di Campanellino, ai complessi accorgimenti nel vestiario di Peter Pan, spettacolare nella sua capigliatura piena di riflessi colorati, al trucco di tutti i personaggi, che è una delle caratteristiche impossibili da confondere di Wilson.L’adattamento gotico che ha dato a questa favola classica credo sia stata la cosa più geniale che io abbia mai visto, completata dalla sua firma scenografica; il risultato è stato talmente bello da non avere abbastanza parole per descriverlo.

Beatrice Melotti
IV A Liceo Artistico

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!