Visita a Palazzo Donini del nuovo Presidente Sezione Giurisdizionale Corte dei Conti Umbria - Tuttoggi

Visita a Palazzo Donini del nuovo Presidente Sezione Giurisdizionale Corte dei Conti Umbria

Redazione

Visita a Palazzo Donini del nuovo Presidente Sezione Giurisdizionale Corte dei Conti Umbria

Incontro istituzionale tra la presidente Catiuscia Marini e la Presidente Emma Rosati
Lun, 25/02/2019 - 16:54

Condividi su:


La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha ricevuto a Palazzo Donini, a Perugia, in visita di cortesia, Emma Rosati, di recente nominata nuovo presidente della sezione giurisdizionale della Corte dei Conti dell’Umbria.

Nel corso del cordiale colloquio la presidente Marini, nel rivolgere l’augurio di buon lavoro e le congratulazioni per la nomina a presidente della Corte dei Conti regionale, ha sottolineato i positivi rapporti di leale collaborazione istituzionale con la magistratura contabile regionale, ed ha aggiunto di essere anche “particolarmente orgogliosa” per il fatto che per la prima volta in Umbria una donna presiede l’organismo della giustizia contabile.

La presidente ha inoltre richiamato l’importanza del ruolo della Corte dei Conti, nell’analisi dei conti pubblici e nel controllo di gestione, “fattore di particolare rilevanza ai fini di una sempre più elevata qualità della pubblica amministrazione”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!