VIOLENZA SULLE DONNE: CORSI DI AUTODIFESA PER TUTELARSI

VIOLENZA SULLE DONNE: CORSI DI AUTODIFESA PER TUTELARSI

share

Corsi di difesa personale per le donne attraverso la disciplina delle arti marziali. Li organizza l'Associazione ‘Italy & World Cka' di Perugia e saranno tenuti personalemnte dal Maestro Giuliano Fulvi. I corsi, che inizieranno a gennaio 2008, si terranno a Perugia presso la sede nazionale della ITALY & WORLD CKA, Via Piccolpasso 9/13 nei giorni di martedì-giovedì, dalle ore 18.30 alle ore 20.00. La struttura dei corsi comprende 30 minuti di ginnastica specifica per l'auto-difesa finalizzata a rendere flessibileil corpo per poter effettuare al meglio determinate tecniche acquisendo precisione, forza e velocità nei movimenti. Quindi, 30 minuti di tecniche specifiche di auto-difesa cioè di tecniche ed insegnamenti per la difesa dalle aggressioni basate su movimenti naturali del corpo e reazioni istintive a particolari pericoli tipo leve, bloccaggi e 30 minuti di conoscenza del proprio “io” e di autocontrollo attraverso esercizi che sviluppano la propria forza interiore ed il rilassamento corporeo, indispensabili per poter affrontare situazioni particolari, dominando dolore e la paura e acquisendo maggior sicurezza di sé, e non solo in caso di aggressione e di difficoltà.

“La violenza contro le donne – commentano gli organizzatori – è un fenomeno molto esteso, i dati sono allarmanti: almeno una donna su cinque subisce nel corso della sua vita uno stupro o un tentativo di stupro; una su quattro subisce maltrattamenti di vario genere. Oltre alla violenza fisica e sessuale, molte sono le donne che vengono sottoposte a violenza psicologica. Ogni giorno veniamo a conoscenza di fatti quasi irreali che accadono invece in normalissimi posti considerati fino a quel momento “vivibili e sicuri” e di conseguenza la nostra sicurezza vacilla e nasce la paura di uscire dopo una certa ora o di frequentare determinati luoghi. Purtroppo non si può evitare che tutto questo accada, però ci si può e ci si deve tutelare nel miglior modo possibile per essere preparati per lo meno a difenderci e controllare il panico che subentra vivendo determinate situazioni. E cosa meglio delle arti marziali può aiutarci in questo? Le arti marziali infatti racchiudono in sé tecniche di attacco e difesa, tecniche per il controllo della propria energia, tecniche per lo sviluppo della conoscenza delle proprie possibilità e della padronanza del proprio corpo  e della propria mente. Queste saranno le basi dei corsi che verranno organizzati e tenuti personalmente dal Maestro Giuliano Fulvi con la sua conoscenza ed esperienza di oltre trent'anni di allenamento e studio delle arti marziali tradizionali cinesi. Non esistono limitazioni fisiche per la pratica di questi corsi, chiunque infatti in base alle proprie capacità, può e deve essere in grado di difendersi mantenendo il corpo tonico, agile e scattante; imparando ad affrontare e a fronteggiare aggressioni ed altre violenze, imparando a scegliere la tecnica migliore da attuare con un'intelligente e immediata valutazione del pericolo e delle circostanze in cui ci si trova”. http://www.worldcka.org/

share

Commenti

Stampa