Violenza sessuale sulla figlia, arrestato cinquantenne di Assisi - Tuttoggi

Violenza sessuale sulla figlia, arrestato cinquantenne di Assisi

Flavia Pagliochini

Violenza sessuale sulla figlia, arrestato cinquantenne di Assisi

La denuncia della ex-moglie e le rapide indagini dei Carabinieri hanno portato all'ordinanza cautelare
venerdì, 25/05/2018 - 09:15

Condividi su:


Violenza sessuale sulla figlia, arrestato cinquantenne di Assisi

Avrebbe commesso abusi sulla figlia di appena 12 anni un cinquantenne assisano arrestato dai carabinieri nei giorni scorsi con l’accusa appunto di violenza sessuale su minore. A denunciare l’uomo, come nel caso simile avvenuto a Bastia Umbra, sarebbe stata la ex moglie.

Secondo le prime informazioni, pubblicate in un articolo della Nazione Umbria, l’uomo avrebbe abusato della bimba durante i pomeriggi trascorsi con lei (la coppia è separata ma tra i due ex coniugi non ci sono mai stati motivi di attrito), con l’agghiacciante scusa “Te lo faccio, così ti puoi difendere da chi ti vuole violentare”. La madre, compresa la gravità di quanto stava accadendo, avrebbe registrato il racconto della figlia che è stata successivamente sottoposta a visita medica, con conseguente riscontro di traumi compatibili con le violenze.


Molesta bambine di 5 e 8 anni, arrestato a Bastia Umbra


Gli abusi commessi dall’uomo sarebbero avvenuti nell’aprile scorso: il cinquantenne, di Assisi, è stato arrestato al termine di una veloce (nelle tempistiche) indagine dei carabinieri di Assisi, al quale è seguita un’ordinanza cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Perugia, Piercarlo Frabotta, su richiesta del pm Annamaria Greco. Nella giornata odierna, 25 maggio, si svolgerà l’interrogatorio di garanzia, durante il quale l’uomo sarà assistito dal suo legale Massimiliano Manna.

[Aggiornato alle 9:40]


Condividi su:


Aggiungi un commento