Vaporetti, pugno duro del Comitato: spingitore squalificato fino al 2019 - Tuttoggi

Vaporetti, pugno duro del Comitato: spingitore squalificato fino al 2019

Redazione

Vaporetti, pugno duro del Comitato: spingitore squalificato fino al 2019

Aveva aggredito un membro del Comitato | Si studia una corsa autunnale per Don Matteo
Mer, 26/08/2015 - 11:13

Condividi su:


Il comitato che gestisce la Corsa dei Vaporetti si è riunito all’inizio del mese di agosto per decidere su alcune questioni regolamentari e gestionali. Nel corso della riunione sono stati trattati inizialmente gli argomenti relativi alle sanzioni da comminare ai partecipanti alla 51° edizione caratterizzata, oltre che dallo spettacolo in strada, anche da qualche spiacevole episodio.

Squalifiche – È stato infatti deciso di inibire la partecipazione a qualsiasi edizione della corsa fino al 31/12/2019 ad uno spingitore che ha aggredito un componente del comitato organizzatore (nella foto) e di inibire allo stesso modo la partecipazione a qualsiasi edizione della corsa fino al 31/12/2017 ad un guidatore che ha avuto comportamenti ingiuriosi, continui e reiterati nel tempo, nei confronti di alcuni organizzatori.

Nuovo regolamento – Per quanto riguarda invece le modifiche regolamentari si è deciso di implementare il regolamento come segue: inserire un limite massimo di età per l’iscrizione a 70 anni; definire in modo più puntuale le tipologie delle scorrettezze riducendole in modo sensibile; rendere obbligatoria la nomina di giudici di percorso; discutere i ricorsi degli equipaggi solo a gara conclusa; definire squalifiche e declassamenti durante la gara solo su istanza dei giudici di gara. Una copia del nuovo regolamento sarà resa disponibile a breve.

Vaporetti e Don Matteo – In autunno sarà girato un episodio della serie “Don Matteo” nell’ambito del quale ci saranno forti riferimenti alla “Corsa dei Vaporetti”. Si è quindi discusso circa la possibilità di collaborare con i produttori di “Don Matteo” fornendo loro il supporto per realizzare la puntata. La decisione è stata quella di dare la massima collaborazione in tal senso, fino al punto di organizzare una edizione autunnale della corsa nel caso ve ne fossero gli spazi e la necessità. Nei prossimi giorni ci saranno degli incontri con la produzione di “Don Matteo” per individuare le loro necessità e, sulla base di queste, definire con esattezza quello che dovrà essere organizzato e messo in atto in occasione, appunto, della produzione di una puntata della serie.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!