Valnestore, arriva la Commissione Parlamentare d'Inchiesta Ecoreati - Tuttoggi

Valnestore, arriva la Commissione Parlamentare d’Inchiesta Ecoreati

Redazione

Valnestore, arriva la Commissione Parlamentare d’Inchiesta Ecoreati

Prima i sopralluoghi, poi le audizioni con il Procuratore Luigi De Ficchy, i sindaci, l'Asl e l'Arpa
Mar, 06/12/2016 - 14:22

Condividi su:


Valnestore, arriva la Commissione Parlamentare d’Inchiesta Ecoreati

Sono arrivati in Valnestore questa mattina, intorno alle 10.30, i membri della Commissione Parlamentare d’Inchiesta Ecoreati. Dopo il loro arrivo in pullman da Roma a Pietrafitta, la Commissione ha effettuato dei sopralluoghi sui siti già al centro dell’inchiesta sulle ceneri in Valnestore, come la discarica comunale di Vocabolo Trebbiano, la ex miniera della centrale Enel a Poderetto Poderone, senza tralasciare i laghetti nelle zone circostanti. La Commissione ha inoltre avuto modo di incontrare anche alcuni rappresentanti delle realtà locali.

>>> INCHIESTA TO, CENERI E RIFIUTI IN VALNESTORE

Già dal primo pomeriggio è stato invece lasciato spazio alle audizioni, in prefettura a Perugia: la Commissione in queste ore incontrerà il Procuratore della Repubblica di Perugia, Luigi De Ficchy, il sostituto procuratore Paolo Abbritti, i sindaci di Piegaro e Panicale, Roberto Ferricelli e Giulio Cherubini, il direttore generale dell’Arpa Umbria, Walter Ganapini, il Comandante del NOE, i rappresentanti dell’Asl 1 della Regione Umbria e il presidente del Comitato “Soltanto la salute”, Ivano Vitali.

Aggiornamenti nel corso della giornata

©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!