Umbertide, scuola primaria "Garibaldi" pronta a celebrare i suoi 100 anni - Tuttoggi

Umbertide, scuola primaria “Garibaldi” pronta a celebrare i suoi 100 anni

Redazione

Umbertide, scuola primaria “Garibaldi” pronta a celebrare i suoi 100 anni

Tanti gli eventi in programma per il centenario, si comincia il 15 novembre
Mar, 29/10/2019 - 19:11

Condividi su:


Umbertide, scuola primaria “Garibaldi” pronta a celebrare i suoi 100 anni

La scuola primaria “Garibaldi” di Umbertide si appresta a celebrare il suo centenario. La direzione Didattica I Circolo, guidata dal dirigente scolastico Silvia Reali, ha infatti organizzato una serie di eventi che avranno inizio il prossimo 15 novembre, a partire dalle ore 18. In questo giorno la scuola “si accenderà”, illuminando tutta la via grazie all’abilità di Gianandrea e Citti e alla generosità di Coop, commercianti di via Garibaldi e di Piazza Gramsci e di Digital Editor.

All’inaugurazione del 15 novembre, patrocinata dal Comune di Umbertide parteciperanno anche il sindaco Luca Carizia, la banda cittadina diretta dal Maestro Galliano Cerrini e i bambini del coro della scuola. All’interno si potrà visitare una mostra fotografica con le immagini di alunni e personale della scuola durante tutti i 100 anni, l’esposizione di opere donate da artisti del posto (Emanuele Ventanni, Antonello Renzini, Ceramiche Rometti, Nuova Cer, Alida Mancini alias Rafael León, pasticceria Migliorati, oltre al logo dell’evento realizzato dal designer Federico Toti, tutti rigorosamente alunni della Garibaldi) e di opere esposte nelle varie edizioni del “Premio Fratta”, organizzato all’interno della scuola dalla Pro Loco e da Padre Ulisse negli anni passati.

Seguiranno poi una serata musical food il 29 novembre alle ore 19, una conferenza con la partecipazione dell’ingegnere Fabrizio Bonucci dell’ufficio tecnico del Comune e Adriano Bottaccioli sulla storia dell’edificio il 5 dicembre, alle ore 17; infine la chiusura il 20 dicembre, alle 17, con laboratori realizzati dai docenti e dagli alunni dell’intero Circolo Didattico.

Il dirigente scolastico Silvia Reali così commenta: “Sono molto contenta di essere parte della scuola Garibaldi e di poter festeggiare insieme al corpo docente, al personale tutto, agli alunni e alle famiglie questo evento così prestigioso. Poche scuole vantano tanta storia e un’architettura così bella e, direi, moderna per le intuizioni che l’architetto ha avuto nel creare ambienti di apprendimento vari, luminosi, ampi e davvero accoglienti”.

L’edificio fu progettato dall’allora noto architetto Osvaldo Armanni. I lavori ebbero inizio nel 1914 e vennero ultimati nel 1917, ma durante gli anni della Grande Guerra fu adibito a Ospedale militare. Fu restituito alla cittadinanza, riacquistando la sua destinazione originaria il 5 aprile 1919; dopo quella data, quattordici classi di scolari presero possesso del nuovo edificio scolastico. Ad oggi il plesso “Garibaldi” ospita 230 alunni, suddivisi in dodici classi.


Condividi su:


Aggiungi un commento