Troppi incidenti sulle strade, l'appello del Comune | Vertice per la sicurezza

Troppi incidenti sulle strade, l’appello del Comune | Vertice per la sicurezza

Redazione

Troppi incidenti sulle strade, l’appello del Comune | Vertice per la sicurezza

Gio, 05/08/2021 - 10:08

Condividi su:


Il cordoglio per la morte del giovane Mattia Romani, vertice dell'amministrazione per indurre a guidare con maggior prudenza

Troppe vittime sulle strade di Perugia, l’appello alla prudenza del Comune di Perugia dopo l’incidente costato la vita al 29enne barista di Colombella, Mattia Romani.

Il giovane, che era alla guida della sua moto da enduro, si è scontrato sulla Tiberina Nord, nei pressi di Solfagnano, con una Smart guidata da una donna (ora indagata per omicidio stradale) che procedeva in direzione opposta. A fare chiarezza sulle cause di questo tragico incidente contribuiranno i rilievi effettuati dalla polizia municipale.

Troppi incidenti, l’appello del Comune

Ma l’amministrazione comunale, di fronte a questo ennesimo lutto sulla strada, oltre a esprimere cordoglio alla famiglia, lancia un appello alla prudenza: “Di fronte a questa ennesima tragedia della strada vogliamo rivolgere il nostro accorato appello a tutti affinché osservino alla guida la massima prudenza. Preoccupano, infatti, il numero e la gravità dei sinistri occorsi nell’ultimo periodo. Pertanto riteniamo quanto mai prioritario e necessario un momento di confronto tra tutti i soggetti preposti al fine di individuare le azioni più efficaci per prevenire ulteriori gravi episodi”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!