TREVI, VIABILITA' SP 425, LA PROVINCIA ILLUSTRA AI CITTADINI IL PROGETTO PER LA MESSA IN SICUREZZA - Tuttoggi

TREVI, VIABILITA' SP 425, LA PROVINCIA ILLUSTRA AI CITTADINI IL PROGETTO PER LA MESSA IN SICUREZZA

Redazione

TREVI, VIABILITA' SP 425, LA PROVINCIA ILLUSTRA AI CITTADINI IL PROGETTO PER LA MESSA IN SICUREZZA

Ven, 18/03/2011 - 10:28

Condividi su:


Sarà presentato alla cittadinanza venerdì 18 marzo alle ore 21, presso i locali dell’associazione sportiva Collecchio a Santa Maria in Valle, il progetto di messa in sicurezza della viabilità sulla strada provinciale 425. Il lavoro, svolto dai tecnici e responsabili della sicurezza della Provincia di Perugia, segue tempestivamente al sopralluogo guidato dall'assessore provinciale alla viabilità Domenico Caprini effettuato qualche mese fa presso un tratto particolarmente critico della strada provinciale 425, quello tra le frazioni di Matigge e Santa Maria in Valle. “L'esigenza di prestare attenzione al miglioramento dell'arteria stradale in questione è molto sentita, spiegano gli assessori comunali Stefania Moccoli e Paolo Pallucchi, che in rappresentanza dell’amministrazione comunale si sono fatti promotori delle istanze di tanti cittadini che hanno presentato in comune una robusta raccolta di firme. Il progetto, venerdì sera, verrà condiviso con gli abitanti della zona nel corso di un'assemblea pubblica che vedrà la partecipazione del sindaco Giuliano Nalli, degli assessori provinciali Domenico Caprini e Carlo Antonini, degli amministratori e dei tecnici comunali.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!