Transito e sosta, ecco le modifiche nel capoluogo e nelle frazioni - Tuttoggi

Transito e sosta, ecco le modifiche nel capoluogo e nelle frazioni

Redazione

Transito e sosta, ecco le modifiche nel capoluogo e nelle frazioni

Dom, 11/07/2021 - 11:17

Condividi su:


Diverse le ordinanze emesse dal Comune di Città di Castello negli ultimi giorni che dispongono modifiche al transito ed alla sosta in varie aree

Nuova disciplina del transito e della sosta veicolari in alcune zone del territorio di Città di Castello.

Il lavoro coordinato del Servizio Viabilità del Comune e della Polizia Municipale ha portato negli ultimi giorni all’emissione di quattro ordinanze frutto di un’analisi complessiva della viabilità nel capoluogo e nelle frazioni finalizzata al miglioramento della circolazione e delle condizioni di sicurezza, con particolare attenzione agli utenti deboli della strada.

Transito e sosta, le modifiche a Lugnano, Santa Lucia, Cerbara e via Foscolo

A seguito delle segnalazioni pervenute da parte dei residenti della frazione di Lugnano, il comando dei Vigili Urbani ha provveduto all’istituzione dell’obbligo di fermarsi e dare la precedenza (STOP), mediante l’apposizione dell’apposita segnaletica verticale, su via S. Aurelio, nel tratto che scende da vocabolo Pino fino all’intersezione che conduce all’abitato di Lugnano.

Su indicazione del Servizio Viabilità dell’ente, la Polizia Municipale ha disposto l’istituzione a Santa Lucia, mediante la relativa segnaletica verticale, del limite massimo di velocità di 50 km/h per tutte le categorie di veicoli nel tratto di 500 metri della Strada Regionale Tiberina 3 bis denominato via Umbria. Analogamente a Cerbara è stato previsto di istituire il limite massimo di velocità di 50 km/h per tutte le categorie di veicoli nel tratto della strada comunale che dall’intersezione con via Biturgense conduce al confine con il comune di San Giustino, nell’abitato di Selci-Lama.

In via Ugo Foscolo, nel capoluogo, il comando della Polizia Municipale ha infine riservato uno stallo di sosta per i veicoli al servizio di persone invalide munite dell’apposito contrassegno. L’intervento, attuato mediante segnaletica orizzontale e verticale, ha accolto la richiesta in merito di un cittadino, in assenza nel tratto interessato di stalli per la sosta riservati alle persone disabili.

Asfaltature, sensi unici alternati

L’esecuzione di lavori di ripristino degli asfalti stradali in alcuni tratti della viabilità del comprensorio comunale interessati da lavori sulla rete elettrica comporterà invece l’applicazione di modifiche provvisorie alla disciplina della sosta e del transito veicolari. E’ quanto dispone un’ordinanza del comando della Polizia Municipale che prevede fino al 15 luglio, dalle ore 08.00 alle ore 17.00, l’istituzione del senso unico alternato di marcia gestito da movieri in via Annibale di Francia a Lerchi, per un tratto di 50 metri dall’intersezione con la strada provinciale 221, e del divieto di sosta nel parcheggio adiacente.

Dal 16 al 19 luglio, dalle ore 08.00 alle ore 17.00, sarà istituito il senso unico alternato di marcia gestito da movieri nel tratto di strada situato tra via Fratelli Giulietti e via Cortonese, nel capoluogo.

Dal 20 al 30 luglio, dalle ore 08.00 alle ore 17.00, sarà istituito il senso unico alternato di marcia gestito da movieri in via Eugenio Curiel, a San Secondo, per il tratto nei pressi dell’intersezione con via Luigi Galvani. Sempre a San Secondo, dal 20 al 30 luglio, dalle ore 08.00 alle ore 17.00, sarà istituito il senso unico alternato di marcia gestito da movieri in via Filippo Turati, nel tratto nei pressi dell’intersezione con via Eugenio Curiel.

Oggi in piazza Fanti

Divieto di sosta e transito veicolari infine oggi, in piazza Fanti, fino alle ore 20.00, per la 19esima edizione del Trofeo artistico “Pennellate d’Arte”, organizzato dall’Associazione Culturale Amici dell’Arte & Ciao Umbria. Lo dispone un’ordinanza del comando della Polizia Municipale finalizzata a consentire lo svolgimento in sicurezza dell’evento.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!