Tragedia Montecastrilli, restano in prognosi riservata i due sopravvissuti all'incidente - Tuttoggi

Tragedia Montecastrilli, restano in prognosi riservata i due sopravvissuti all’incidente

Redazione

Tragedia Montecastrilli, restano in prognosi riservata i due sopravvissuti all’incidente

Comunità ternana ancora sconvolta per la morte del 19enne Catalin Iuoras e del 31enne David Leonardi, i genitori del primo hanno dato consenso all’espianto delle cornee
Dom, 28/07/2019 - 09:44

Condividi su:


Tragedia Montecastrilli, restano in prognosi riservata i due sopravvissuti all’incidente

E’ ancora sconvolta la comunità ternana per il tragico scontro auto-camion che, ieri mattina (sabato 27 luglio) a Montecastrilli, poco prima dell’alba, ha causato la morte del 19enne Catalin Iuoras e del 31enne David Leonardi. Da quanto è emerso i giovani (4 in tutto) erano di ritorno da una festa e il conducente della Golf, lo stesso David, avrebbe perso il controllo della vettura andando poi a schiantarsi contro il camion nei pressi di una curva.

Il pm Matthias Viggiano, per saperne di più, ha già disposto l’autopsia sul corpo delle vittime e il sequestro di entrambi i mezzi. Restano ricoverati in prognosi riservata, invece, gli altri passeggeri dell’auto, di 20 e 25 anni, sopravvissuti all’incidente: uno dei due è già stato sottoposto a procedura neurochirurgica, mentre l’altro dovrà essere operato dall’equipe di ortopedia.

L’azienda ospedaliera di Terni ha fatto sapere che i genitori del 19enne, deceduto in sala operatoria, hanno dato il consenso all’espianto delle cornee. Si è in attesa del nullaosta della magistratura per procedere all’operazione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!