Top Chef Italia, avanzano ancora gli umbri Matteo Puccio e Andrea Fugnanesi - Tuttoggi

Top Chef Italia, avanzano ancora gli umbri Matteo Puccio e Andrea Fugnanesi

Davide Baccarini

Top Chef Italia, avanzano ancora gli umbri Matteo Puccio e Andrea Fugnanesi

I due chef di Spoleto e Sigillo escono indenni anche dalla seconda puntata incentrata su prove di cucina "tecnica"
Ven, 15/09/2017 - 10:59

Condividi su:


Top Chef Italia, avanzano ancora gli umbri Matteo Puccio e Andrea Fugnanesi

Continuano con successo la loro avventura tra i fornelli di Top Chef Italia 2, programma televisivo riservato a cuochi professionisti trasmesso su Nove (canale 9 digitale terreste e 145 di Sky), Matteo Puccio e Andrea Fugnanesi, i due concorrenti umbri valutati dai tre severissimi giudici (e chef stellati) Annie Féolde, Giuliano Baldessari e Mauro Colagreco.

Top Chef 2, al talent per cuochi in 3 vengono da Spoleto

Dopo essere “sopravvissuti” all’esordio, dove però è stato eliminato il terzo umbro “acquisito” (ha frequentato l’istituto Alberghiero di Spoleto) in gara Andrea Astolfi, entrambi hanno affrontato altre dure prove nella seconda puntata, incentrate sulla “tecnica”. Lo spoletino Puccio è stato sottoposto ad una sfida “paleolitica”, cucinando in un ambiente preistorico con le proprie mani e coltelli di pietra ma la sua anatra non ha convinto a pieno i giudici.

Il 22enne di Sigillo Fugnanesi è stato messo di fronte ad un test altrettanto difficile, replicare un piatto di chef Baldessari a base di pasta di mozzarella con cuore di acqua di pomodoro. L’“illusione” tra vista e gusto, obiettivo della ricetta, non è però riuscita perfettamente e anche il giovane demi-chef è finito tra i peggiori.

Pur non avendo brillato entrambi non sono stati scelti per il “cook out”, ultima prova che decreta l’eliminazione dal programma. I due umbri continueranno a cucinare anche nella terza puntata.


Condividi su:


Aggiungi un commento