Todi, in 11 punti l’Amministrazione illustra il lavoro fatto in settimana

Todi, in 11 punti l’Amministrazione illustra il lavoro fatto in settimana

“La città più vivibile del mondo” si racconta rispetto agli impegni settimanali presi e conclusi

share

L’amministrazione guidata dal sindaco Antonino Ruggiano, da qualche tempo a questa parte  ha introdotto la consuetudine di mandare una nota alla stampa ogni settimana in cui si illustrano per punti il rispetto degli impegni presi e il programma dei lavori svolti dall’amministrazione.

1.Pulizia di Via Termoli e sistemazione delle strade sterrate con il rifacimento delle forme e l’imbrecciamento;

2.Taglio dell’erba e sistemazione area verde di Ripaioli;

3. Messa in sicurezza della scuola di Pantalla con la regolamentazione del transito di auto e pedoni;

4. Consegna al Cesvol – Centro servizi per il volontariato-, le chiavi dell’ufficio di Via del Monte, che da Novembre, sarà aperto una volta alla settimana;

5. Incontro con la Società Sis per costruire un progetto di riordino dei parcheggio; sono state affrontate diverse criticità ed è stata definita una scaletta di iniziative che verranno assunte nei prossimi mesi.
Si inizierà, nell”immediato, con la predisposizione di un parcheggio camper nella zona di Piazzale Manganelli; l’area di sosta verrà inaugurata coinvolgendo le associazioni Camperisti e verrà pubblicizzata negli altri parcheggi camper presenti in altre città italiane e gestiti da Sis. Crediamo sia un buon modo di utilizzare un parcheggio attualmente poco frequentato entrando allo stesso tempo nel “circuito” del turismo itinerante sempre più diffuso. Ospitando i camper in quella zona si prevede anche un maggior numero di turistiche accederanno alla città attraverso Porta Romana che beneficerà di una maggiore visibilità. Verrà preso in gestione da Sis anche il locale presente nel parcheggio di Porta Orvietana che diventerà vetrina per Todi. Il turista troverà, infatti ,materiale promozionale delle varie strutture presenti sul territorio e verranno pubblicizzate tutte le iniziative e manifestazioni in corso e programmate.

6. Il Servizio Tributi, a seguito di istanze di rimborso TARI anno 2016, presentate da vari contribuenti, ha provveduto a compiere la dovuta istruttoria e ad accertare la rispondenza delle quote chieste a rimborso sulla base delle motivazioni addotte. Proprio in questi giorni, il servizio competente, sta notificando, a diversi contribuenti, provvedimenti con i quali viene disposto il rimborso di somme versate in eccesso al Comune di Todi a titolo di TARI anno 2016.

7.Nella Sala del Consiglio si è svolta la Conferenza iniziale per la programmazione del Campionato Mongolfieristico dell’anno 2018;

8. Si è tenuta nella Sala Giunta dei Palazzi Comunali la premiazione degli atleti tuderti e di quelli che si allenano a Todi, che hanno partecipato con la Nazionale Italiana ai Campionati Mondiali di Karate, specialità Goju Ryu, tenutisi a Bucarest lo scorso Settembre.Il Sindaco   Ruggiano e l’Assessore Ranchicchio hanno sottolineato l’importanza dello sport per la formazione e la crescita dei giovani ragazzi. Ed il karate ne è uno dei massimi esempi anche sotto l’aspetto della disciplina e del carattere.

9. Il 4 Ottobre scorso è partita ufficialmente la Stagione delle attività della Biblioteca Comunale con il programma Favole dal Mondo, nel quale artisti stranieri di madrelingua leggono favole tradizionali sia in lingua originale che in italiano ai bambini presenti. Il primo pomeriggio è stato dedicato a favole in lingua inglese ed ha visto la partecipazione di oltre 20 bambini.

10. Si è svolta nel weekend la Prima Edizione dell’ Oktuder Fest, evento dedicato alle Birre Artigianali ed allo Street Food. L’evento è stato caratterizzato da numerosi concerti ed attività collaterali ed ha dato slancio ed impulso alle presenze di cittadini e turisti nel centro storico. Per l’occasione anche i ristoranti hanno aderito con menù specifici legati ed abbinati appunto alle birre artigianali.

11. Domenica 8 Ottobre il Moto Club Aquile del Tevere di Todi ha organizzato la XXII Edizione del Moto Raduno, Moto Vecchie, Vino Novo e Castagne, tornando per l’occasione nel Centro Storico, nella scenica ubicazione di Piazza Garibaldi, per la soddisfazione dei motociclisti giunti da tutta Italia.

share

Commenti

Stampa