Terni, ‘salvi’ 60 lavoratori precari Asm

Terni, ‘salvi’ 60 lavoratori precari Asm

L’assessore Fabrizio Dominici risponde al question time in consiglio

share

“A nome mio e dell’intero consiglio comunale – dichiara il presidente Francesco Maria Ferrantiper la notizia della proproga dei contratti dei 60 lavoratori interinali di Asm che erano a rischio occupazione a seguito del decreto Dignità. Ci congratuliamo con l’assessore alle Partecipate Dominici e con i vertici di Asm per il risultato raggiunto auspicando sia nell’interesse dell’Azienda che della città tutta che si vada quanto prima a forme di stabilizzazione eliminando il precariato”.

Il tema della situazione degli interinali dell’Asm è stato posto nel question time di questa mattina da una interrogazione a firma del consigliere comunale di Senso Civico Alessandro Gentiletti che aveva chiesto lumi, appunto, sulla sorte dei lavoratori con contratti precari, L’assessore Fabrizio Dominici ha detto in consigllio comunale che “possiamo garantire, almeno fino a luglio 2019, tutti i dipendenti di Asm assicurando il rinnovo di tutti i contratti, anche se la soluzione è comunque temporanea. Per gli interinali, in prospettiva, ci impegneremo a trovare percorsi di stabilizzazione attraverso concorsi pubblici che comunque tengano conto della anzianità di servizio. Su Asm stiamo lavorando in profondità su molti versanti, compreso quello di riportare all’interno dell’azienda attività che in passato sono state esternalizzate”.

share

Commenti

Stampa