Terni, picchia la compagna poi l'aspetta con coltello - Tuttoggi

Terni, picchia la compagna poi l’aspetta con coltello

Redazione

Terni, picchia la compagna poi l’aspetta con coltello

Polizia ferma uomo di 31 anni | La donna con prognosi di 7 giorni
Mar, 15/09/2015 - 16:42

Condividi su:


Terni, picchia la compagna poi l’aspetta con coltello

Verrà giudicato questa mattina con rito direttissimo il 31enne che ieri notte è stato trovato a casa dagli agenti della Squadra Volante, seduto vicino ad un coltello di grosse dimensioni, dopo che la sua compagna era riuscita a fuggire in strada, scalza e in pigiama, dalla loro casa nel centro della città.

La donna, una cittadina rumena, dopo essere stata picchiata e afferrata per il collo, è riuscita a divincolarsi e a richiedere l’intervento della Polizia di Stato, che l’ha immediatamente soccorsa e affidata alle cure dei sanitari che le hanno diagnosticato 7 giorni di prognosi.

L’uomo, anche lui di nazionalità rumena, con precedenti per reati di droga e con vari provvedimenti di espulsione contro i quali ha però presentato ricorso, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce aggravate.

La compagna ha riferito che la loro era da subito stata una convivenza difficile, ma che nell’ultimo mese la situazione era peggiorata, tanto che veniva picchiata sistematicamente tutti i giorni.


Condividi su:


Aggiungi un commento