Terni, maggioranza "Evitare dissesto dell'Ente" - Tuttoggi

Terni, maggioranza “Evitare dissesto dell’Ente”

Redazione

Terni, maggioranza “Evitare dissesto dell’Ente”

Riunione a Palazzo Spada con il sindaco Di Girolamo
Sab, 18/11/2017 - 15:52

Condividi su:


Nella mattina di oggi la maggioranza del Comune di Terni si è riunita a Palazzo Spada alla presenza del sindaco Leopoldo Di Girolamo per discutere sulla questione della situazione finanziaria dell’Ente, che, come noto, è in attesa dell’udienza delle Sezioni Riunite della Corte dei Conti sul ricorso presentato contro la decisione dell’organismo di controllo finanziario che ha bocciato il documento di riequilibrio finanziario dell’assessore Vittorio Piacenti D’Ubaldi.

Nell’occasione, la maggioranza, ha discusso sulle possibili iniziative da intraprendere, inevitabilmente anche il fondo di rotazione, e ha escluso con forza un eventuale dissesto dell’Ente, con possibile commissariamento.

Tra i punti all’ordine del giorno discussi, anche l’area di crisi complessa Terni-Narni, come strumento per risanare le disastrate finanze del Comune e il tema ambiente: “In questo contesto la tutela dell’ambiente assume valore prioritario – si legge in una nota della maggioranza – con la conferma della contrarietà alla presenza di inceneritori nella conca ternana, la verifica costante del sistema industriale per eliminare le criticità relative all’impatto sulla città, la predisposizione di un piano della mobilità sostenibile che preveda anche l’attivazione della piattaforma logistica Terni-Narni e la realizzazione della bretella di S. Carlo, nonché l’impegno per il potenziamento dei collegamenti ferroviari con Roma e per l’alta velocità.

Risulta altresì essenziale un programma organico di interventi per il decoro urbano, per le manutenzioni e per la sicurezza, nonché l’impulso concreto per il recupero del Teatro Verdi, per la realizzazione del Palazzetto dello Sport e per terminare i lavori della fontana di Piazza Tacito”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!