Terni, era ai domiciliari ma giocava ai videopoker in un bar - Arrestato un ternano - Tuttoggi

Terni, era ai domiciliari ma giocava ai videopoker in un bar – Arrestato un ternano

Redazione

Terni, era ai domiciliari ma giocava ai videopoker in un bar – Arrestato un ternano

Mar, 26/03/2013 - 12:09

Condividi su:


Ieri pomeriggio i Carabinieri di Papigno, hanno arrestato per evasione un ternano, A. R. le generalità del 1968, pluripregiudicato, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione per una estorsione.
I militari, impegnati in una serie di controlli di persone sottoposte ad arresti domiciliari, si sono presentati presso la casa dell’uomo per verificare che fosse effettivamente in casa. Non trovandolo presso il suo domicilio, si sono messi alla sua ricerca e dopo 2 ore lo hanno rintracciato presso un bar intento a giocare ai videopoker.
Pertanto l'uomo è stato arrestato per evasione e, dopo aver passato la notte in camera di sicurezza, questa mattina nel rito direttissimo è stato disposto l’accompagnamento in carcere, in attesa dell’udienza, fissata per domani presso il Tribunale di Terni.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!