Terni, caos palestre | Comune mette la toppa "Si gioca, ma senza pubblico" - Tuttoggi

Terni, caos palestre | Comune mette la toppa “Si gioca, ma senza pubblico”

Luca Biribanti

Terni, caos palestre | Comune mette la toppa “Si gioca, ma senza pubblico”

Nuova missiva dagli uffici tecnici del Comue alle società sportive
mercoledì, 09/10/2019 - 17:15

Condividi su:


Terni, caos palestre | Comune mette la toppa “Si gioca, ma senza pubblico”

Passo in avanti del Comune rispetto alla questione palestre aTerni. Dopo la missiva con la quale il Comune ha vietato lo svolgimento delle gare federali del Coni per questioni di agibilità delle strutture, c’è stata la dura reazione delle società sportive che hanno fatto sentire la loro voce nei confronti dell’assessore Elena Proietti.

Dal Comune, nel promeriggio di oggi, è arrivata una seconda missiva, con la quale si ‘rettifica’ la precedente: “In rettifica alla nota dell’8 ottobre si comunica che saranno possibili manifestazioni e/o attività sportive regolate dal Coni e dalle Federazioni sportive nazionali riconosciute dal Coni. Per ottenere l’autorizzazione ad effettuare le sopracitate gare di campionato o manifestazioni sportive è necessario contattare l’ufficio sport allo scopo di inoltrare la documentazione necessaria al rilascio dell’apposita autorizzazione”. Ma nella missivia, inspiegabilmente, non si fa riferimento che le gare si svolgeranno senza pubblico.

Le società dunque, con procedura ‘straordinaria’, potranno ottenere l’utilizzo delle palestre di volta in volta con specifica richiesta al Comune, ma non potranno ospitare pubblico.

Si immagini cosa accadrà quando i genitori dei ragazzini, a partire dai 7/8 anni, arriveranno a Terni con i loro figli per le gare sportive e non potranno assistervi perché le palestre non hanno l’agibilità. Comunque, al momento, la ‘toppa’ è questa, in attesa che si trovi una soluzione definitiva, almeno per il 2021.


Condividi su:


Aggiungi un commento