Ternana, dopo la sconfitta a Pisa Bandecchi caccia Lucarelli

Ternana, dopo la sconfitta a Pisa Bandecchi caccia Lucarelli

Massimo Sbardella

Ternana, dopo la sconfitta a Pisa Bandecchi caccia Lucarelli

Sab, 26/11/2022 - 21:05

Condividi su:


La nota ufficiale della società rossoverde un'ora dopo la fine della brutta prestazione all'Arena Garibaldi

E’ passata un’ora dalla fine della partita che ha visto la Ternana sconfitta 3-1 all’Arena Garibaldi di Pisa quando arriva la nota della società rossoverde: l’allenatore Cristiano Lucarelli è stato esonerato.

“La Ternana Calcio – si legge nella nota – comunica di aver sollevato dall’incarico il responsabile tecnico della prima squadra, Cristiano Lucarelli. La Società ringrazia l’allenatore livornese per l’impegno profuso e gli augura le migliori fortune umane e professionali”.

Il presidente Bandecchi, già contrariato per i tre pareggi di fila che avevano fatto scivolare indietro le Fere dal vertice della classifica, non ci ha pensato un istante a silurare Lucarelli dopo la brutta prestazione di Pisa. Un rapporto, quello tra il patron rossoverde e il tecnico livornese, che non è stato mai idilliaco, nonostante la promozione dei record di due stagioni fa dalla C alla B. Già lo scorso anno Bandecchi aveva dimostrato insoddisfazione per un campionato non ritenuto all’altezza della squadra allestita.


Per il dopo Lucarelli
la Ternana punta su Andreazzoli


Quindi, il “patto” per rilanciare la Ternana e il bell’inizio in questa stagione, dove le Fere hanno toccato anche la vetta. Prima dei tre deludenti pareggi, preludio all’esonero di oggi dopo la brutta sconfitta a Pisa.

Si attende a ore la decisione della società sulla scelta della panchina. Con la squadra che al momento resta affidata a Vanigli, in attesa della scelta del nuovo allenatore, per la quale si fanno tre nomi: D’Aversa, Iachini e Aglietti. Dcelta che sarà fatta a breve: sabato 3 dicembre c’è subito la sfida a Venezia, contro una squadra affamata di punti salvezza.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!