Ternana-Cittadella, 1-1 al Liberati - Tuttoggi

Ternana-Cittadella, 1-1 al Liberati

Redazione

Ternana-Cittadella, 1-1 al Liberati

Sab, 20/11/2021 - 16:00

Condividi su:


Ternana-Cittadella, rossoverdi acciuffano il pareggio nel secondo tempo con Partipilo. Ospiti in vantaggio nel primo tempo con gol di Vita

La Ternana affronta il Cittadella al Libero Liberati di Terni per la tredicesima giornata del campionato di serie B. I rossoverdi si presentano al gran completo con la formazione tipo e il modulo 4-2-3-1 per scacciare gli incubi dell’ultima sconfitta casalinga contro il Como. Lucarelli manda in campo Iannarelli; Ghiringhelli, Sorensen, Boben, Martella; Proietti, Palumbo; Partipilo, Falletti, Furlan; Donnarumma. Risponde il Cittadella di Gorini con Kastrati, Mattioli, Perticone, Adorni, Donnarumma; Vita, Pavan, Branca; Antonucci; Tavernelli, Baldini.

Primo tempo, Vita porta in vantaggio il Cittadella

La Ternana parte subito all’attacco e al 10′ Sorensen avrebbe la palla buona per portare in vantaggio i rossoverdi, ma sugli sviluppi di un calcio da fermo la sua conclusione da dentro l’area di rigore termina lunga sul secondo palo. L’uomo più pericoloso della Ternana è ancora Sorensen che al 16′ impensierisce di testa Kastrati, incornando su cross da calcio d’angolo. Il Cittadella tiene bene il campo e cerca di affacciarsi in area avversaria senza trovare soluzioni incisive, fino al 23′ quando Vita, dal limite, trova il sinistro vincente che batte Iannarilli. La Ternana reagisce e al 25′ Palumbo cerca un tiro a giro di destro dal limite che sfila alto. Il Cittadella è in fiducia e ci mette il giusto agonismo, controllando la partita senza rischiare, dimostrando solidità e nu buon impianto di gioco.

Secondo tempo, Ternana spenta, Cittadella padrona

La Ternana torna in campo con gli stessi undici del primo tempo per cercare la rete del pareggio, ma il gioco stenta a decollare e gli attaccanti non hanno palle interessanti da capitalizzare. Al 5′ i rossoverdi rischiano ancora grosso su iniziativa di Donnarumma che semina il panico sulla fascia sinistra; palla in mezzo che attraversa lo specchio della porta di Iannarilli fin quando Furlan e Martella salvano su incursione di Vita. Al 9′ Tavernelli si invola in azione di contropiede verso Iannarilli, ma Boben lo stende rimediando il cartellino giallo; pochi minuti prima era stato ammonito anche l’altro centrale Sorensen per un fallo simile. Lucarelli cerca di dare più spinta ai rossoverdi e inserisce Difendi e Capone per Giringhelli e Furlan, ma è ancora il Cittadella a sfiorare il gol con ottima azione sulla destra e crosso per Branca che manca l’appuntamento col gol. La Ternana soffre e troppo spesso rinuncia al gioco cercando improbabili lanci sui quali gli ottimi centrali del Cittadella hanno gioco facile.

Ternana pareggio con Partipilo

Al 17′ la Ternana rischia ancora su bella azione del Cittadella che libera in area Antonucci; controllo delizioso e girata in area e miracolo di Iannarilli sul primo pale che chiude in parata bassa. Per i rossoverdi dentro Pettinari e fuori Donnarumma un versione fantasma. Al 24′ Difendi scende sulla destra e serve un cross da manuale sulla testa di Partipilo che svetta sui difensori avversari e sigla il gol dell’1-1. Al primo vero affondo i rossoverdi trovano il gol del pareggio, dopo che il Cittadella aveva sfiorato in più occasioni il doppio vantaggio. Il ruggito del Liberati dà fiducia alla Ternana che ora gioca più sciolta e sicura. Al 31′ azione capolavoro della Ternana che sulla sinistra, con Falletti-Palumbo, aggira l’intera difesa del Cittadella liberando Partipilo a rimorchio, ma Kastrati compie un vero e proprio miracolo chiudendo lo specchio in uscita. Al 34′ incredibile errore di Palumbo in area avversaria che spreca una palla gol ghiottissima cercando una difficile conclusione di sinistro che finisce a lato. Il Cittadella ha un sussulto al 40′ con incursione aerea di capitan Adorni che non sortisce effetti. La Ternana prova il forcing finale, ma gli attacchi rossoverdi sono imprecisi e il Cittadella tiene in difesa.

Tabellino

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Ghiringhelli (11’st Defendi) (37’st Diakitè), Sorensen, Boben, Martella; Proietti, Palumbo, Partipilo, Falletti, Furlan (11’st Capone); Donnarumma A. (19’st Pettinari). A disp.: Krapikas, Celli, Kontek, Mazzocchi, Paghera, Peralta, Agazzi, Koutsoupias. All. Lucarelli

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Mattioli, Perticone, Adorni, Donnarumma D.; Vita (33’st Mazocco), Pavan, Branca (38’st Beretta); Antonucci (33’st D’Urso); Tavernelli (16’st Cuppone), Baldini. A disp.: Maniero, Frare, Ciriello, Icardi, Mastrantonio, Danzi, Cassandro. All. Gorini

ARBITRO: Piccinini di Forlì

MARCATORI: 23’pt Vita (C), 24’st Partipilo (T)

Ammoniti: Sorensen, Boben (T), Adorni, Perticone (C)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!