Tela Umbra, M5S "Meno diatribe, più trasparenza" - Tuttoggi

Tela Umbra, M5S “Meno diatribe, più trasparenza”

Davide Baccarini

Tela Umbra, M5S “Meno diatribe, più trasparenza”

I pentastellati chiedono la pubblicazione dei bilanci della cooperativa tirati in ballo da Neri e Bacchetta ma mai resi noti
Gio, 28/01/2016 - 12:53

Condividi su:


Tela Umbra, M5S “Meno diatribe, più trasparenza”

Continua a far discutere la scottante polemica nata intorno a Tela Umbra. A chiedere più chiarezza, e soprattutto più trasparenza, è anche il Movimento 5 Stelle di Città di Castello che, data la mancanza di dati pubblici fruibili a tutti, si dichiara alquanto dubbioso sulle reali responsabilità dell’una e dell’altra parte, ovvero il presidente della cooperativa Luciano Neri e il Comune tifernate con in testa il sindaco Luciano Bacchetta.

E’ proprio qui che sta la radice del problema, la non pubblicità delle informazioni sulla gestione di un ente partecipato dal Comune al 27.15 %, che permetterebbe un controllo da parte dei cittadini sulla gestione, e quindi una migliore gestione. Per questo chiediamo: la pubblicazione dei dati del bilancio economico previsto dalla legge; che siano rese pubbliche le riunioni degli organi direttivi e di gestione che non trattano dati sensibili; la pubblicazione di un bilancio e di un resoconto di gestione trasparente e intellegibile ai cittadini, oltre al bilancio legale

“Non ci interessano le diatribe tra i vari esponenti politici della città, – concludono i pentastellati – quello che ci interessa è la trasparenza. Tela Umbra è un patrimonio della città”.

Proprio lunedì scorso, la questione Tela Umbra era approdata in Consiglio comunale, dove il sindaco Bacchetta ha annunciato di portare i bilanci dell’azienda in Commissione. Intanto Luciano Neri, come annunciato nella sua ultima conferenza stampa, dove ha riferito anche di una sua possibile discesa in campo in vista delle elezioni amministrative, sarà all’Hotel “Le Mura” sabato 30 gennaio, dove dalle ore 17 presiederà una conferenza-dibattito proprio sulla situazione riguardante Tela Umbra.


Condividi su:


Aggiungi un commento