Spoleto, crisi centrosinistra: nel pomeriggio le consultazioni del sindaco. In arrivo un Governo di salute pubblica? - Tuttoggi

Spoleto, crisi centrosinistra: nel pomeriggio le consultazioni del sindaco. In arrivo un Governo di salute pubblica?

Redazione

Spoleto, crisi centrosinistra: nel pomeriggio le consultazioni del sindaco. In arrivo un Governo di salute pubblica?

Mar, 29/05/2012 - 11:05

Condividi su:


Spoleto, crisi centrosinistra: nel pomeriggio le consultazioni del sindaco. In arrivo un Governo di salute pubblica?

Dopo un congelamento o una ipotermia che si rispetti, quando un corpo si risveglia, ci vuole sempre una scossetta rianimatrice, quel tanto che basta per far ripartire il cuore. E chi pensava che le consultazioni predisposte dal Sindaco Benedetti, dopo la pausa americana, fossero poco più che pannicelli caldi, dovrà per forza ricredersi nel veder usare il defibrillatore per non far arrestare la “gioiosa macchina da guerra” della maggioranza. Il sindaco infatto l'ha detto, e l'ha fatto!. Basta guardare nell'elenco degli appuntamenti che aggiungiamo in coda all'articolo, tutta la sfilza di soggetti che sono al di fuori dell'arco consiliare, per capire che il governo del sindaco, o se volete, il governo di salute pubblica, è in via di costituzione. Dalla maggioranza si affannano ancora a spiegare che non ci saranno rimaneggiamenti strani, magari terzopolisti, e che i numeri ci sono ancora. Ma dal catalogo alla “Don giovanni” di Mozart, viene fuori la voglia di trovare una convergenza più ampia possibile su 5 punti di governo che sono qualcosa di diverso dal programma di governo iniziale della legislatura. Resta tutta intatta la ratio della domanda che Tuttoggi.info ha insistentemente proposto al sindaco nel corso della conferenza stampa di qualche giorno fa ( clicca qui), e che chiedeva come mai la manovra del congelamento e delle consultazioni non fosse passata attraverso le dimissioni del primo cittadino. Che la lista serva da deterrente per gli pseudo ribelli in maggioranza, Dominici escluso? Ormai la situazione politica dell'effervescente ex-socialista, sembra infatti irrimediabilmente compromessa. Intanto sulla scena irrompono, come nelle migliori commedie all'italiana, due fatti nuovi e prorompenti. Il primo è la dichiarazione di Grifoni che getta “lo sguardo oltre il confine” con una nota alla stampa di ieri (clicca qui) in cui fa sapere come leader del Terzo Polo, che lui “non ci casca” e che il sindaco bluffa. L'altra, che sembra voler anticipare i tempi bui di una possibile crisi, è il varo del Circolo socialista “Sandro Pertini” ( clicca qui), accreditabile all'ala “lisciana”, ovvero del vicesindaco Stefano Lisci, ala che non fende l'aria alla stessa maniera di quella degli altri consiglieri socialisti Alleori e Piccioni. Vuoi vedere che alla fine sono proprio loro quelli che daranno un dispiacere al governo del sindaco?

Di seguito ecco l'Agenda delle consultazioni:

AGENDA CONSULTAZIONI Sindaco/ Forze Politiche/ Parti Sociali

I temi programmatici sui quali il sindaco apre il confronto sono :
– Sviluppo e Lavoro
– Centro Storico
– Ambiente e PRG
– Sanità e Sociale
– Cultura

Gli incontri con le delegazioni delle forze politiche e sociali avranno la durata di 1 ora. E’ previsto un secondo incontro che si svolgerà entro giovedì/venerdì per presentare alle forze politiche e alle parti sociali le proposte elaborate a seguito della consultazione sui 5 temi presi in esame.

Martedì 29 maggio pomeriggio

Ore 15,00 IDV
Ore 16,00 Rifondazione Comunista
Ore 17,00 Città Unita
Ore 18,00 PSI
Ore 19,00 PD

Mercoledì 30 maggio

Ore 9,00 5 Stelle
Ore 12,00 Rinnovamento per Loretoni (la delegazione include entrambi i gruppi consiliari : gruppo per Loretoni e Rinnovamento)
Ore 15,00 Gruppo Misto

Ore 16,00 OO.SS. e Ass.ni di Categoria
Ore 17,00 Ass.ni dell’Ambiente

Ore 18,00 PDL
Ore 19,00 Terzo Polo

Giovedì 31maggio

18,00 SEL

(Car.Van.)

Aggiungi un commento