Sondaggio: Bianconi avanti di un soffio, ma solo il 45% dei suoi crede nella vittoria | Così i partiti - Tuttoggi

Sondaggio: Bianconi avanti di un soffio, ma solo il 45% dei suoi crede nella vittoria | Così i partiti

Redazione

Sondaggio: Bianconi avanti di un soffio, ma solo il 45% dei suoi crede nella vittoria | Così i partiti

Candidati, fiducia, astenuti, partiti nazionali: nel dettaglio i risultati dell'ultima rilevazione
Mer, 09/10/2019 - 00:45

Condividi su:


Dopo il sondaggio fatto realizzare dal Nazareno e pubblicato da Il Fatto Quotidiano, che vede il candidato del centrosinistra Vincenzo Bianconi in recupero su Donatella Tesei, a ridare vigore alle speranze di rimonta di Pd e Movimento 5 stelle in Umbria sono arrivati i risultati della rilevazione sulel elezioni in Umbria effettuata l’8 ottobre dall’Istituto Ixè per la trasmissione di Rai 3 Carta Bianca, condotta da Bianca Berlinguer.

In base a quest’ultimo sondaggio, che rileva le intenzioni di voto degli umbri a venti giorni dal voto, il candidato del centrosinistra Vincenzo Bianconi supera, se pur di pochissimo, la candidata del centrodestra Donatella Tesei. I due raccolgono rispettivamente il 29,7% e il 29,4%.

Staccato il candidato delle liste civiche, Claudio Ricci (che ha commissionato un suo sondaggio) al 4,35. Mentre gli altri cinque candidati, insieme, raccolgono il 2,6%.


Umbria, il sondaggio Scenari Politici WinPoll


Ma il “partito” più forte, secondo il sondaggio, è quello costituito dagli indecisi o da coloro che hanno deciso di non rispondere. Insieme, valgono il 34%. In una tornata elettorale dove, secondo l’Istituto Ixé, l’affluenza alle urne in Umbria sarà del 60%.

L’alta percentuale degli indecisi e soprattutto di coloro che non hanno voluto rispondere rende ininfluente lo scorto del solo 0,3% tra i due candidati più accreditati per la vittoria finale. Tuttavia è questo il primo sondaggio che vede il candidato del centrosinistra, dopo la creazione del patto civico con il Movimento 5 stelle, avanti rispetto alla candidata del centrosinistra.

Per gli umbri vincerà Tesei

Nel sondaggio si chiedeva poi, a prescindere dalle preferenze degli intervistati, chi si pensa sarà il prossimo presidente degli umbri. E qui addirittura il 38% crede che sarà Donatella Tesei, mentre crede nella rimonta di Bianconi il 22% degli umbri, altri 6%; non ha fatto previsioni il 34% degli intervistati.

La fiducia 

Tra gli elettori di Bianconi solo il 45% crede nella vittoria finale, mentre il 26% pensa che vincerà comunque Tesei.

Al contrario, tra gli elettori del centrodestra solo il 6% ritiene che vincerà l’avversario, mentre il 75% è sicuro dell’affermazione della senatrice.

Gli elettori degli altri candidati si dividono: il 19% pensa che vincerà Bianconi, il 16% Tesei. Ma il 28% di loro ritiene che possa vincere uno dei loro candidati.

Tra gli indecisi e gli astenuti, infine,il 23% ritiene che vincerà Tesei, mentre il 15% vede una vittoria di Bianconi. Un dato, questo, che potrebbe essere significativo.

Il sondaggio realizzato dall’Istituto Ixé per Rai 3 Cartabianca è stato effettuato su un campione di mille abitanti, rappresentativo della popolazione umbra in base a genere, età, provincia, ampiezza del Comune. Le interviste sono state effettuate contattando tramite telefono fisso, mobile e web dal 4 all’8 ottobre. Il margine di errore massimo è del 3,10%.

I partiti

L’Istituto Ixé per Rai 3 Cartabianca ha anche effettuato un sondaggio su un campione rappresentativo della popolazione italiana (nei giorni 7 e 8 ottobre) di mille cittadini (sempre con un margine di errore massimo del 3,10%) per verificare i consensi dei partiti.

La Lega è al 30% (era al 29,7% il primo ottobre), con il Pd al 21,9% (21,6%). In flessione invece il M5s al 20,2% (contro il 21% di una settimana prima). Fratelli d’Italia stabile all’8,6%, Forza Italia in ripresa (7,2% (contro il 6,9% del primo ottobre) e Italia viva in calo al 3,5% (era data al 3,9%).

Infine, +Europa al 2,9%, La Sinistra al 2,1%, Europa verde all’1,6%.

Gli altri sondaggi per l’Umbria

La rilevazione effettuata da Youtrend per Agi a fine settembre dava Donatella Tesei ancora in vantaggio di oltre 4 punti percentuali su Vincenzo Bianconi. Quanto ai partiti, la Lega in testa, con il Pd in recupero e il Movimento 5 stelle in flessione.


Il sondaggio per Agi: candidati e partiti


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!