SII Terni, assemblea azionisti modifica lo Statuto - Tuttoggi

SII Terni, assemblea azionisti modifica lo Statuto

Redazione

SII Terni, assemblea azionisti modifica lo Statuto

Mar, 17/11/2020 - 10:31

Condividi su:


L’assemblea del gestore del Sii dei 32 comuni della provincia di Terni (Ati 4 Umbria) si è svolta, come già stabilito, in videoconferenza

L’assemblea degli azionisti del Servizio Idrico Integrato di Terni ha approvato ieri con il 94,39 per cento delle quote % del capitale sociale (26 soci su 29 presenti) le modifiche allo statuto societario precedentemente concordate dai soci. L’assemblea del gestore del Sii dei 32 comuni della provincia di Terni (Ati 4 Umbria) si è svolta, come già stabilito, in videoconferenza per via delle restrizioni imposte dall’emergenza covid-19.

Le novità – Le novità più rilevanti riguardano l’eliminazione di alcuni articoli statutari, in particolare l’8 e il 10, riguardanti il contributo dei soci al fabbisogno finanziario della società consortile e la responsabilità solidale dei soci verso terzi.

Altre novità riguardano le funzioni dell’amministratore delegato che dovrà comunque riferire sulla gestione al consiglio di amministrazione con cadenza almeno trimestrale, la riorganizzazione della macrostruttura e l’introduzione del controllo contabile mediante società di revisione, sebbene tale attività sia già stata attivata dalla società da circa un decennio.

Rinnovata collaborazione

Quanto deliberato conferma la rinnovata collaborazione fra gli enti locali ed i soci operatori e permetterà, stante anche l’avvenuto incremento delle quote di partecipazione di Umbriadue, il reperimento delle risorse necessarie per il riequilibrio dei rapporti finanziari con gli enti locali, nonché la realizzazione di nuovi importanti investimenti infrastrutturali.

Presidente Orsini

“La complessa operazione di razionalizzazione dell’assetto societario del Sii, oggi finalmente conclusasi, consentirà alla società stessa di gestire l’acqua pubblica in maniera sempre più efficiente ed attenta alle esigenze dell’utenza”, afferma il presidente Carlo Orsini che aggiunge: “In tale modo si potrà contare su disponibilità finanziarie importanti da destinare non solo agli investimenti ma anche a tutti gli altri obiettivi propri del servizio di gestione quali, in primis, la tutela e la valorizzazione della risorsa acqua, garantendo altresì adeguate misure di salvaguardia ambientale”.

Tiziana Buonfiglio

“E’ sicuramente un momento di svolta estremamente importantpe per la Sii – dichiara l’amministratrice delegata Tiziana Buonfiglio -– e la differenza l’ha fatta, e la farà, l’amore per il territorio, al quale con i fatti restituiremo la fiducia della quale ringrazio tutti i soci”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!