Si staccano pietre da mura medievali, Comune corre ai ripari - Tuttoggi

Si staccano pietre da mura medievali, Comune corre ai ripari

Redazione

Si staccano pietre da mura medievali, Comune corre ai ripari

Gio, 11/08/2022 - 16:35

Condividi su:


In arrivo la messa in sicurezza per le mura medievali tra piazza della Vittoria e via delle Murelle a Spoleto

Messa in sicurezza per le mura medievali tra piazza della Vittoria e via delle Murelle. Dopo il distaccamento di alcune pietre avvenuto nei mesi scorsi, gli uffici tecnici del Comune hanno avviato la procedura per realizzare l’intervento di sistemazione della porzione interessata che si affaccia su piazza della Vittoria.

La necessità di prevedere l’intervento è sorta quando, nell’aprile scorso, è stata riscontrata la presenza di lacune nella muratura ed il disfacimento della copertura sommitale, tanto da richiedere nell’immediato la firma di un’ordinanza di inagibilità da parte del sindaco Andrea Sisti e la conseguente delimitazione dell’area adiacente le mura urbiche, con paletti in ferro e rete, per evitare situazioni di pericolo.

I lavori di messa in sicurezza, affidati all’impresa individuale Mattioli Massimo di Castel Ritaldi, inizieranno entro la fine del mese di agosto, prevedendo anche un intervento di ripulitura delle mura sul lato di via delle Murelle, in passato oggetto di una segnalazione da parte dei Carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale per atti vandalici.

La durata è stata stimata in circa quaranta giorni per un importo, comprensivo anche delle spese tecniche, di € 31.500. Al netto di eventuali rallentamenti nell’esecuzione dei lavori dovuti alle condizioni meteo, l’intervento dovrebbe concludersi tra la fine di settembre ed i primi giorni di ottobre.​

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!