Serie B, vittoria inutile per il Perugia | Grifoni fuori dai playoff

Serie B, vittoria inutile per il Perugia | Grifoni fuori dai playoff

Al “Curi” la squadra di Nesta ritrova la vittoria dopo 7 gare consecutive senza i 3 punti, biancorossi concludono in 9^ posizione


share

Si trattava di una “mission impossible” e così è stato. Nonostante la vittoria di oggi contro la Cremonese, che mancava da ben 7 gare consecutive, il Perugia non centra i tanto agognati playoff, complici i risultati dagli altri campi (Verona vittorioso contro il Foggia). La squadra di Nesta, nell’ultima giornata del campionato di serie B, chiude dunque al 9° posto, ad un solo punto di distanza dall’ultimo treno utile per la lotta alla promozione.

Perugia avanti dopo soli 5′: cross di Dragomir dalla sinistra, per Vido che, dopo aver anticipato Claiton nei pressi dell’area piccola, controlla a seguire e batte Agazzi sotto l’incrocio. Il pareggio della Cremonese arriva proprio allo scadere di primo tempo, al 44′: Piccolo calcia dai 25 metri murato da Kouan ma la palla torna di nuovo al centrocampista dei grigiorossi il quale, dalla medesima posizione precedente, lascia partire un altro tiro che stavolta finisce in rete. Al 70′ Han colpisce la traversa con un colpo di testa ravvicinato mentre il gol del vantaggio arriva praticamente allo scadere con una grande azione di Falzerano che mette in mezzo, pasticcio di Agazzi e tapin vincente di Kouan. Al 94′ arriva addiruttura il tris, con la doppietta di Vido.

Tabellino

Perugia: Gabriel, Rosi (73′ Mazzocchi), Gyomber, El Yamiq, Falasco, Kouan, Carraro, Dragomir (76′ Falzerano), Verre, Sadiq (57′ Han), Vido. All. Nesta

Cremonese: Agazzi, Terranova, Caracciolo, Claiton, Mogos, Arini, Castrovilli, Croce (81′ Soddimo), Renzetti, Montalto (73′ Strizzolo), Piccolo (64′ Carretta). All. Rastelli

Reti: 5′ Vido (P), 44′ Piccolo (C), 86 Kouan (P), 94 Vido (P)

Arbitro: Antonio Giua di Pisa

share

Commenti

Stampa