A San Pio insediato Padre Giuseppe Renda | Vescovo "Basta pettegolezzi su David e Samuele" - Tuttoggi

A San Pio insediato Padre Giuseppe Renda | Vescovo “Basta pettegolezzi su David e Samuele”

Redazione

A San Pio insediato Padre Giuseppe Renda | Vescovo “Basta pettegolezzi su David e Samuele”

Sab, 15/05/2021 - 19:34

Condividi su:


Domenico Cancian ha presentato il nuovo parroco durante la messa, dopo l'abbandono del sacerdozio di David e Samuele "E' un momento di sofferenza, il Signore ci chiede di non giudicare"

Dopo l’abbandono del sacerdozio di David e Samuele, il Vescovo di Città di Castello Domenico Cancian ha presentato alla comunità di San Pio X il nuovo amministratore parrocchiale Padre Giuseppe Renda, che inizia oggi (15 maggio) il suo servizio insieme a don Giovanni Gnaldi.

Frate minore, guardiano del Convento di San Giovanni Battista agli Zoccolanti, Padre Giuseppe è stato per circa 25 anni parroco ad Umbertide e a Terni, maestro dei chierici ad Assisi e, prima di arrivare qui lo scorso settembre, custode della Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Ha tanta esperienza spirituale e pastorale – ha detto Cancian – Credo che San Pio troverà in lui un ‘amministratore parrocchiale’ eccellente. In questo modo la comunità parrocchiale di S. Pio trova l’aiuto necessario per continuare il percorso iniziato più di 50 anni fa con don Luigi Baldicchi e tanti altri sacerdoti”.

Per quel che riguarda Davide e Samuele, – ha aggiunto il vescovo – ripeto che hanno chiesto e ottenuto dal Santo Padre la dispensa dagli obblighi derivanti dalla sacra ordinazione. È un momento di sofferenza anche perché in questi anni hanno fatto tanto del bene a livello pastorale e sociale“.

Invito a non dare ulteriore spazio ai pettegolezzi, tanto meno ai giudizi sulle persone. Il Signore ci chiede da un lato di non giudicare e dall’altro di essere fedeli ai suoi comandamenti”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!