San Francesco 2020, le Frecce Tricolori omaggiano il Patrono d'Italia | Arriva anche Conte - Tuttoggi

San Francesco 2020, le Frecce Tricolori omaggiano il Patrono d’Italia | Arriva anche Conte

Flavia Pagliochini

San Francesco 2020, le Frecce Tricolori omaggiano il Patrono d’Italia | Arriva anche Conte

Gio, 01/10/2020 - 13:00

Condividi su:


In Basilica per le celebrazioni, oltre al premier Conte, anche i ministri Di Maio e Bonetti e il sottosegretario Martella

Le Frecce Tricolori, l’arrivo del premier Conte, insieme a due ministri e un sottosegretario. Continuano le anticipazioni per il programma di San Francesco 2020, patrono d’Italia. Una ricca due giorni di celebrazioni, visto che il 3 è il giorno del Transito, e arriverà anche Papa Francesco per la firma della sua terza enciclica, Fratelli Tutti. Per la prima volta nella storia un Pontefice firmerà la sua ‘lettera’ fuori Roma.

San Francesco 2020, ad Assisi il premier, due ministri e un sottosegretario

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sarà ad Assisi il prossimo 4 ottobre dalle ore 10 in occasione della festa di San Francesco Patrono d’Italia: giornata di dialogo e di fraternità tra fedi e culture diverse. Saranno presenti – annuncia il direttore della Sala stampa del Sacro Convento, padre Enzo Fortunato – anche il ministro degli esteri, Luigi Di Maio, il ministro per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, e il sottosegretario di Stato alla Presidenza del consiglio dei ministri, Andrea Martella.

Ad offrire l’olio che alimenta la lampada che arde sulla tomba di San Francesco saranno le Marche, a nome dell’Italia intera. Un rito che si ripete dal 4 ottobre 1939 anno in cui Pio XII proclamava Francesco patrono primario d’Italia. Ad accendere la lampada sarà la prima cittadina di Ancona, Valeria Mancinelli. Per San Francesco 2020, ad Assisi, torneranno anche le Frecce Tricolori nei cieli di Assisi.

A presiedere la celebrazione in Basilica Superiore ci sarà l’Arcivescovo Metropolita di Pesaro, Mons. Piero Coccia. Dopo la Santa Messa e l’accensione della Lampada Votiva al Santo, il Presidente del Consiglio parlerà alla Nazione dalla Loggia del Sacro Convento dopo il saluto del Ministro Generale OFMConv, padre Carlos Trovarelli. La giornata si concluderà alle 16.45, dopo i vespri presieduti dall’Arcivescovo di Fermo, Mons. Rocco Pennacchio, con la benedizione, all’Italia e al mondo, con la Chartula di San Francesco. L’intero evento verrà trasmesso in diretta su RAI 1.

A nome del Papa sarà presente il Legato Pontificio per le Basiliche Papali, Cardinale Agostino Vallini. Ad accogliere i sindaci, le istituzioni regionali, le autorità e i pellegrini provenienti dalla Marche e da altre zone d’Italia sarà il Custode del Sacro Convento, padre Mauro Gambetti.

Papa Francesco ad Assisi il 3 ottobre, giorno del Transito

Nel corso della giornata del 3 ottobre, in cui come detto Papa Francesco sarà ad Assisi per firmare l’Enciclica Fratelli Tutti, a Santa Maria degli Angeli si celebra il Transito di Francesco.

La giornata si apre alle 9.30 con la presentazione del riconoscimento “Rosa d’argento” ad Angela Polselli, di Pesaro, 50enne, vedova a causa del Covid-19 che l’ha privata del marito, 4 figli, animata da una forte spiritualità francescana, direttrice di un centro con 70 ospiti e sempre molto attenta al disagio. Alle 11 la Solenne Celebrazione Eucaristica “nel Transito di San Francesco”, presieduta da Padre Francesco Piloni, Ministro provinciale dei Frati Minori dell’Umbria; Polselli, Fra’ Jacopa 2020, offrirà il panno cenerino, i ceri, i mostaccioli e l’incenso.

Alle 17.30, dopo l’accoglienza delle autorità da parte di Padre Massimo Travascio, Custode della Porziuncola, che saluterà i presidenti di Regione Marche e Umbria, il sindaco di Assisi e quelli delle Marche, le autorità e delegazioni), alle 17.30 la celebrazione dei Primi Vespri presieduti da S. Ecc.za Mons. Angelo Spina, Arcivescovo di Ancona-Osimo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!