Gioielleria assaltata con la ruspa, le foto della devastazione

Rubano ruspa e assaltano gioielleria nel centro commerciale | Le foto della devastazione

Redazione

Rubano ruspa e assaltano gioielleria nel centro commerciale | Le foto della devastazione

Lun, 01/03/2021 - 08:46

Condividi su:


Rubano ruspa e assaltano gioielleria nel centro commerciale | Le foto della devastazione

Caccia ai ladri che hanno devastato il centro commerciale, al vaglio le immagini delle telecamere

Hanno prima rubato una ruspa poi la hanno usata per assaltare una gioielleria. E’ caccia ai ladri che hanno letteralmente devastato un centro commerciale – si tratta de Le Cave a Santa Maria degli Angeli – nella notte tra domenica e lunedì.

I malviventi hanno sottratto una ruspa nella zona, poi la hanno usata per sfondare la porta a vetri del centro commerciale. Quindi si sono diretti alle saracinesche della gioielleria Bartoccini, sfondandole. Immediatamente è suonato l’allarme ed i ladri hanno avuto il tempo solo di arraffare un po’ di gioielli nelle vetrine e poco altro. Le casseforti, invece, sono rimaste al loro posto. Quindi i malviventi si sono dati alla fuga, con un bottino magro, anche se ancora in corso di quantificazione.

Assalto alla gioielleria, telecamere di videosorveglianza al vaglio

Il colpo è avvenuto intorno a mezzanotte e quaranta e sul posto in pochi minuti sono arrivati il personale della vigilanza privata, i carabinieri ed i vigili del fuoco. I militari dell’Arma stanno ora scandagliando le telecamere di videosorveglianza per individuare elementi utili all’identificazione degli autori dell’assalto alla gioielleria.

Il negozio avrebbe dovuto riaprire oggi dopo settimane di chiusura imposte dalle restrizioni regionali per il Covid-19. Visti ora i danni ingenti, invece, ci vorrà diverso tempo per la riapertura. Danneggiato dal passaggio del trattore anche parte del centro commerciale.

Il video della gioielleria dopo la devastazione dei ladri

Il sindaco sul posto

Un sopralluogo presso la gioielleria Bartoccini devastata è stato effettuato lunedì mattina dal sindaco di Assisi, Stefania Proietti. Il primo cittadino ha espresso ferma condanna per il furto e vicinanza all’attività commerciale colpita, ringraziando i carabinieri che si stanno occupando delle indagini. Il sindaco ha anche promesso che aumenterà le telecamere di videosorveglianza nel territorio.

Esprimiamo solidarietà all’esercizio commerciale di Assisi che la scorsa notte è stato oggetto di una vera e propria devastazione da parte di ignoti che volevano introdursi all’interno del locale per fare razzia. Confidiamo nel lavoro delle forze dell’ordine per rintracciare i responsabili e assicurarli alla giustizia”. Queste invece le parole del consigliere regionale della Lega Stefano Pastorelli. “Le scene di devastazione al centro commerciale “Le Cave” di Santa Maria degli Angeli – aggiunge – ci lasciano inorriditi”.

(Sara Fratepietro e Flavia Pagliochini)

(ultimo aggiornamento alle 15.50)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!