Rubano lacche per capelli e profumi in un supermercato, due arresti

Rubano lacche per capelli e profumi in un supermercato, due arresti

Le due donne sono state colte in flagrante da uno dei responsabili dell’esercizio

share

Hanno tentato un colpo all’interno di un centro commerciale di Città di Castello, nel tardo pomeriggio di ieri, ma gli è andata male. Si tratta di due donne originarie dell’est Europa, che avevano anche studiato un modo per passare inosservate: mentre infatti una delle due transitava da una cassa, cercando di procedere al regolare pagamento di un prodotto, la complice usciva dal supermercato con la refurtiva, sfuggendo al controllo degli addetti.

Le due, però sono state colte in flagrante da uno dei responsabili che, accortosi dei loro movimenti sospetti, ha subito avvertito il 113. In brevissimo tempo l’auto della Polizia è giunta sul posto e ha fermato la donna uscita dal supermercato. Gli agenti hanno poi perquisito entrambe, rinvenendo nelle borse di ciascuna di loro, gli articoli asportati dagli scaffali per un valore di circa 300 euro. Tra gli oggetti rinvenuti lacche per capelli, deodoranti, profumi e spazzolini elettrici.

Per le due donne, già con diversi precedenti penali dello stesso tipo, è scattato l’arresto per furto aggravato, con giudizio direttissimo.

share

Commenti

Stampa