Rissa in discoteca, fuori spuntano i coltelli | Due giovanissimi in ospedale - Tuttoggi

Rissa in discoteca, fuori spuntano i coltelli | Due giovanissimi in ospedale

Davide Baccarini

Rissa in discoteca, fuori spuntano i coltelli | Due giovanissimi in ospedale

Mer, 28/09/2022 - 09:41

Condividi su:


A Città di Castello è allarme "mala movida", in soli 3 mesi altrettante risse finite a botte e coltellate | I carabinieri stanno vagliando tutti i filmati della videosorveglianza per ricostruire la vicenda

Continua l’allarme “mala movida” a Città di Castello dove, negli ultimi tre mesi, salgono a tre perfino le risse finite a botte e coltellate.

Dopo i due feriti in piazza Garibaldi ad agosto e la “spedizione punitiva” di Promano a luglio (che ha portato a ben 9 denunce), nella notte tra sabato 24 e domenica 25 settembre ha avuto luogo l’ennesima rissa all’esterno di una discoteca del Tifernate.

Protagonisti, anche in questo caso, due giovanissimi, entrambi rimasti feriti: uno di loro, poco più che maggiorenne, avrebbe riportato una brutta lacerazione ad un braccio provocata da un’arma da taglio, rimediando oltre 20 giorni di prognosi e il ricovero in ospedale di sole 24 ore. Pure l’altro “contendente” è finito al Pronto Soccorso ma se la sarebbe cavata con la metà dei giorni, anch’esso pare ferito da un coltello.

Sul fatto indagano i carabinieri di Città di Castello, che stanno vagliando tutti i filmati delle telecamere di videosorveglianza all’interno del locale (dove sarebbe cominciata la rissa) e all’esterno (dove la lite è proseguita a colpi di coltello). Da quanto emerge ci sarebbero anche diversi video fatti con i cellulari da alcuni coetanei. Tutto il materiale acquisito servirà ovviamente anche per ricostruire l’esatta dinamica dei tafferugli e capire i motivi di questa ingiustificata violenza.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!