Rapina in villa a Todi. Commando armato di 5 persone - AGGIORNAMENTI - Tuttoggi

Rapina in villa a Todi. Commando armato di 5 persone – AGGIORNAMENTI

Redazione

Rapina in villa a Todi. Commando armato di 5 persone – AGGIORNAMENTI

Mar, 20/11/2012 - 21:57

Condividi su:


Rapina in villa a Todi. Commando armato di 5 persone – AGGIORNAMENTI

Sara Minciaroni

Aggiornamento delle 23.10 – Una rapina ben organizzata, un commando armato di cinque persone, probabilmente provenienti dall'est Europa, cercavo denaro, tanto. Le vittime non sono state scelte a caso, non si tratta certo di un colpo messo in piedi per qualche spicciolo. La famiglia presa di mira è infatti quella di un importante imprenditore tuderte, la cui azienda opera nel settore della lavorazione del ferro. I malviventi hanno fatto irruzione nel loro appartamento alle porte di Todi nel tardo pomeriggio. Hanno immobilizzato l'imprenditore e la moglie, li hanno minacciati pistola alla mano. Hanno chiesto della cassaforte, hanno chiesto dei preziosi e del denaro in contanti. Nella razzia si sarebbero anche impossessati di armi che erano in casa.

I malviventi sono entrati nel tardo pomeriggio da una finestra sul retro hanno dapprima immobilizzato la donna, di 73 anni e poi al rientro dell'imprenditore 79enne lo hanno colpito al volto. Sono passate circa due ore prima che, dopo la fuga dei malviventi, la coppia riuscisse a dare l'allarme.


Aggiornamento 22.45

Una rapina, l'ennesima. Le vittime questa volta sarebbero due anziani che risiedono in un appartamento nei pressi del centro di Todi. La coppia, marito e moglie, sarebbe stata legata dai malviventi alle sedie. Il marito della coppia è rimasto ferito al volto. In questo momento sta ricevendo le cure dei medici del Santa Maria della Misericordia di Perugia. L'allarme è scattato intorno alle 20.30 quando le vittime sono riuscite a liberarsi e a chiamare aiuto. I malviventi li hanno minacciati puntandogli addosso una pistola, chiedendo dove fossero i soldi. Ottenuto quanto volevano hanno cerato di guadagnare tempo per la fuga immobilizzandoli.


Si parla di un commando armato di cinque persone, probabilmente di origine slava che avrebbe assaltato la villa di una famiglia nel territorio di Todi. Sul posto adesso i carabinieri della Compagnia di Todi coordinati dal comandante Egidio Marcello. Massimo al momento il riserbo.

A breve aggiornamenti


Condividi su:


Aggiungi un commento