Rapina in banca pistola alla mano: ingente bottino

Rapina in banca pistola alla mano: ingente bottino

Redazione

Rapina in banca pistola alla mano: ingente bottino

Colpo alla filiale UniCredit di Ponte Felcino, indagano i carabinieri
Sab, 11/07/2020 - 01:14

Condividi su:


Rapina in banca pistola alla mano: ingente bottino

Rapina nella filiale UniCredit di Ponte Felcino dopo l’orario di chiusura. Intorno alle 17 di venerdì, due rapinatori, a volto coperto e armati di pistola, hanno fatto irruzione nella banca dove a quell’ora si trovavano solo i dipendenti.

Sotto la minaccia della pistola i banditi hanno intimato ai bancari di consegnare tutto il denaro contante. Sembra decine di migliaia di euro, visto che il venerdì pomeriggio molti esercenti e professionisti depositano il denaro incassato.

I due rapinatori si sono poi rapidamente allontanati da Ponte Felcino a bordo di un’auto. Forse con l’aiuto di un complice.

Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno ascoltato i dipendenti della filiale e si sono fatti consegnare i video del sistema di sorveglianza. Indicazioni utile all’indagine potrebbero giungere anche dai sistemi di sorveglianza di altri esercizi della zona.