Raffica di controlli alla circolazione, fioccano denunce | Notte "folle" per un 29enne - Tuttoggi

Raffica di controlli alla circolazione, fioccano denunce | Notte “folle” per un 29enne

Redazione

Raffica di controlli alla circolazione, fioccano denunce | Notte “folle” per un 29enne

I Carabinieri di Gubbio fermano due persone in evidente stato di alterazione alcolica | Un 36enne sorpreso a guidare senza pattente
Sab, 11/06/2016 - 14:20

Condividi su:


Raffica di controlli alla circolazione, fioccano denunce | Notte “folle” per un 29enne

Raffica di controlli alla circolazione stradale, nelle ultime ore, effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Gubbio. Ben 5 sono state le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria.

Il primo di questi è un 29enne disoccupato di origine marocchina, residente a Gualdo Tadino, denunciato per “incendio, disturbo alle persone e ubriachezza molesta”: l’uomo è stato infatti individuato dai militari di Sigillo quale autore dei danneggiamenti di contenitori per l’immondizia sparsi in centro storico e per aver molestato e disturbato, per assurdi motivi, persone e passanti che si trovavano in paese.

Ubriachi – Il secondo denunciato è un uomo di 40 anni, di Gubbio, che alla guida della propria Fiat Panda, in evidente stato di alterazione alcolica, ha rifiutato il controllo dei militari dopo essere stato fermato alle 3.30 di notte in via Magellano. Il terzo è un 42enne residente a Reggio Emilia che, a bordo della propria Passat, mentre si dirigeva verso Ancona, è stato trovato con un tasso alcoolico di 0,98.

Inosservanza – Un 42enne nullafacente di origine rumena, noto ai militari di Gualdo Tadino, è stato invece denunciato per “inosservanza della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune, dove lo stesso aveva già commesso alcuni reati contro il patrimonio.

Senza patente – Un 36enne nigeriano residente a Fossato di Vico, coniugato e disoccupato, senza precedenti, è stato infine sorpreso, durante un controllo alla circolazione stradale, alla guida della sua autovettura Suzuki Ignis senza aver mai conseguito la patente di guida. L’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!