Quintana, a Foligno vince ancora il Cassero | Tempo da record

Quintana, a Foligno vince ancora il Cassero | Tempo da record

Luca Innocenzi, in sella a Guitto, conquista nuovamente la vittoria dopo quella di giugno | Il cavaliere de La Mora non ha gareggiato perchè colpito dal calcio di un cavallo

share

Il rione Cassero vince anche la giostra di settembre dopo la memorabile vittoria di giugno. E lo fa con un tempo da record. Luca Innocenzi, in sella a Guitto, conquista la vittoria con tre tornate perfette e un tempo totale di
2,39,26. Il cavaliere de la Mora, invece, non è entrato in campo perchè colpito dal calcio di cavallo di un altro rione.


Quintana, il corteo emoziona solo a metà | Momenti di panico per fuochi d’artificio


Emozionante il tifo intorno al Campo de li giochi per i rioni in gara. Immancabile la presenza di Mari Rita Lorenzetti accanto al sindaco Nando Mismetti e all’assessore regionale Luca Barberini. Nella prima tornata, quella che per la seconda volta viene giocata con anelli da 6 centimetri, il “pertinace” del Cassero ha subito lasciato il segno concludendo il giro con un ottimo tempo. Nella seconda 5 gli eliminati: Morlupo, Contrastanga, Ammaniti, Giotti e Spada. La giostra si è conclusa con un testa a testa tra il Cassero, seguito dal Croce Bianca, Pugilli e il Badia. Il cavaliere della Torre merlata si è cosi portato a casa la seconda vittoria consecutiva. Al secondo posto il Pugilli con Pierluigi Chicchini seguito da Croce Bianca con Massimo Gubbini. Al quarto Il Badia di Cristian Cordari.

 

share

Commenti

Stampa