QUESTO POMERIGGIO A CASCO DELL'ACQUA , INCONTRO DAL TITOLO " FORUM CLITUNNO" - Tuttoggi

QUESTO POMERIGGIO A CASCO DELL'ACQUA , INCONTRO DAL TITOLO ” FORUM CLITUNNO”

Redazione

QUESTO POMERIGGIO A CASCO DELL'ACQUA , INCONTRO DAL TITOLO ” FORUM CLITUNNO”

Gio, 05/02/2009 - 13:13

Condividi su:


” Forum Clitunno” questo il titolo della riunione che si svolgerà oggi pomeriggio, giovedì pomeriggio 5 febbraio, ore 17, presso il circolo sociale arci di Casco dell'Acqua, a cui sono invitati i cittadini e che farà il punto della situazione sul fiume Clitunno ed all'interno della quale si cercherà di attivare un contratto di fiume. ” Il Comune di Trevi- ha detto il Sindaco Giuliano Nalli – ha attivato il processo di Agenda 21 locale, cioè un percorso di partecipazione che, attraverso l'organizzazione di forum, intende avviare momenti di confronto fra l'Amministrazione e la cittadinanza su questioni di particolare attualità, quali i temi dell'energia ed in questo caso dell'acqua, oppure- ha affermato il Sindaco Nalli – altri non strettamente ambientali, ma di grande impatto sulla qualità della vita dei cittadini, come il tema della sicurezza che abbiamo affrontato in un forum specifico, del centro storico e del futuro dei giovani.” Nell'ambito di questo processo, dopo l'ottenimentodella registrazione ambientale EMAS ottenuta dal Comune di Trevi ed ai progetti contenuti nel relativo Programma Ambientale Triennale, si è attivato uno specifico forum dedicato al Fiume Clitunno, nel quale sarà possibile effettuare una valutazione delle azioni finora intraprese dai vari Enti competenti, nonché individuare interventi di tutela e bonifica, così come previsto dal recente protocollo d'intesa sottoscritto da Regione Umbria, Provincia di Perugia, Consorzio di Bonificazione, ATO Umbria 3, ARPA Umbria e Comuni di Campello, Trevi, Foligno e Bevagna. Il tutto per cercare di affrontare le problematiche relative al fiume Clitunno attraverso un percorso di concertazione tra tutti i portatori di interesse coinvolti, con il fine di attivare azioni di riqualificazione ambientale condivise e di giungere, nel breve medio termine, alla sottoscrizione di un “Contratto di fiume”.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!