Premier Conte ad Eurochocolate, tra istituzioni, cioccolato e selfie | Foto e video - Tuttoggi

Premier Conte ad Eurochocolate, tra istituzioni, cioccolato e selfie | Foto e video

Massimo Sbardella

Premier Conte ad Eurochocolate, tra istituzioni, cioccolato e selfie | Foto e video

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in visita a Perugia, accolto dal prefetto Sgaraglia e dal sindaco Romizi
sabato, 19/10/2019 - 17:09

Condividi su:


Premier Conte ad Eurochocolate, tra istituzioni, cioccolato e selfie | Foto e video

E’ arrivato alle 16,15 in piazza Italia a Perugia il premier Giuseppe Conte, in visita nel capoluogo umbro ed alla manifestazione Eurochocolate, che ha aperto i battenti ieri. Il presidente del Consiglio è arrivato in auto in piazza Italia ed è stato ricevuto all’interno del palazzo della Prefettura dal prefetto Claudio Sgaraglia e dal sindaco Andrea Romizi, per poi incontrare il patron di Eurochocolate Eugenio Guarducci.

Dal cancello sul retro del palazzo è arrivato ai giardini Carducci, per le foto di rito. Ad accoglierlo numerosi giornalisti, che lo hanno incalzato su tematiche nazionali e regionali.

Conte, però, si è limitato soltanto ad una breve battuta con la stampa rispondendo alle accuse di aver penalizzato con la manovra finanziaria le partite Iva, artigiani e commercianti. “Quando sono stato nominato presidente del Consiglio, avevo la partita Iva, conosco la realtà” ha ricordato.

Il premier Giuseppe Conte a Perugia parla del popolo delle partite Iva

Publiée par TuttOggi sur Samedi 19 octobre 2019

Quindi la visita agli stand della manifestazione dolciaria, accompagnato da Guarducci, tra assaggi di cioccolato, strette di mano e selfie, scambiando qualche parola con vari cittadini, anche giovanissimi.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Perugia tra cioccolato e selfie

Publiée par TuttOggi sur Samedi 19 octobre 2019

> Qui tutte le foto

Il Presidente #AttaccaBottone con il Presidente!#Eurochocolate dà il benvenuto a Giuseppe Conte!

Publiée par Eurochocolate sur Samedi 19 octobre 2019


Condividi su:


Aggiungi un commento