Pregiudicato tifernate viola misure di prevenzione della Pubblica Sicurezza / Arrestato dai Carabinieri - Tuttoggi

Pregiudicato tifernate viola misure di prevenzione della Pubblica Sicurezza / Arrestato dai Carabinieri

Redazione

Pregiudicato tifernate viola misure di prevenzione della Pubblica Sicurezza / Arrestato dai Carabinieri

Lun, 17/02/2014 - 17:12

Condividi su:


Pregiudicato tifernate viola misure di prevenzione della Pubblica Sicurezza / Arrestato dai Carabinieri

Un 40enne pregiudicato tifernate è stato arrestato, nella serata di sabato 15 febbraio, dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della compagnia si Città di Castello. L’uomo, a causa dei suoi trascorsi penali, era stato sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza, con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza, emessa tempo fa dal Tribunale di Perugia. Tra le prescrizioni imposte vi era anche quella di non poter frequentare abitualmente esercizi pubblici quali bar, sale giochi etc. Nonostante questo, e nonostante un precedente arresto proprio per la violazione di tali prescrizioni, il 40enne era stato ultimamente notato, in più di un’occasione, all’interno di bar e locali pubblici. Per tale motivo i militari hanno deciso di effettuare un servizio di osservazione per accertarsi della sua condotta.
Dopo aver documentato la frequenza non certo rara di locali pubblici, sabato sera i Carabinieri si sono appostati nei pressi di un bar del centro, meta preferita dell’uomo. I militari hanno così potuto appurare, anche in questo caso, che una volta arrivato il 40enne non si è limitato a bere un caffè ma si è comodamente seduto ad un tavolino a chiacchierare con alcuni giovani clienti. A questo punto i Carabinieri lo hanno prelevato accompagnandolo in caserma e traendolo in arresto. Dopo aver trascorso due giorni agli arresti domiciliari, oggi sarà celebrata l’udienza di convalida dell’arresto presso il Tribunale di Perugia.

Aggiungi un commento