Polizia all'opera nelle zone delle discoteche e dei ritrovi, 5 denunce per guida in stato di ebrezza - Tuttoggi

Polizia all’opera nelle zone delle discoteche e dei ritrovi, 5 denunce per guida in stato di ebrezza

Redazione

Polizia all’opera nelle zone delle discoteche e dei ritrovi, 5 denunce per guida in stato di ebrezza

Nell'area di Perugia sono stati complessivamente controllati, 47  veicoli e 62 persone | Sono 5 le patenti ritirate
Mer, 17/04/2019 - 10:08

Condividi su:


Polizia all’opera nelle zone delle discoteche e dei ritrovi, 5 denunce per guida in stato di ebrezza

La Polizia di Stato mette in campo nuovi servizi nel territorio di Perugia, nelle zone vicine a discoteche e ritrovi notturni.

L’obiettivo principale dei controlli è la prevenzione degli incidenti attraverso la sensibilizzazione dei giovani al rispetto delle norme e contestualmente alla salvaguardia della vita.

Nella notte del 14 aprile sono state impiegate le pattuglie della Polizia Stradale per questo scopo, e sono stati complessivamente controllati, 47  veicoli e 62 persone.

Di queste, 5 sono state fermate alla guida sotto l’influenza di alcolici e denunciate all’Autorità Giudiziaria per aver guidato con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l.

Per violazioni al Codice della Strada sono anche state ritirate 5 patenti.

Oltre all’immediato ritiro della patente e la relativa sospensione, i 5 conducenti positivi che hanno superato i limiti di tasso alcolemico alla guida, stabiliti dal Codice della Strada, verranno anche denunciati alla competente Autorità Giudiziaria.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!