Perugia a un passo dal traguardo, L'Aquila sconfitta 2-1, Catanzaro secondo - Tuttoggi

Perugia a un passo dal traguardo, L'Aquila sconfitta 2-1, Catanzaro secondo

Redazione

Perugia a un passo dal traguardo, L'Aquila sconfitta 2-1, Catanzaro secondo

Lun, 23/04/2012 - 09:48

Condividi su:


Il Perugia vince e convince ieri allo stadio Curi, battendo L'Aquila per il risultato di 2 a 1, decisamente stretto per i padroni di casa, “rei” di una certa imprecisione sotto porta a fronte di tante palle gol.

Una vittoria importante, che permette agli uomini di Battistini di tenere in pugno la vetta della classifica, a +3 sul Catanzaro dopo 37 gare disputate e a guardare con determinazione alla gara di mercoledì prossimo a Fano (recupero di campionato).

A decidere il match è al 23' il bomber Clemente, che stavolta non sbaglia dal dischetto. Gli abruzzesi riescono a riagguantare il pareggio poco dopo, al 25' con una bordata dal limite dell'aria di Cavaliere che si insacca sorprendendo Giordano tra i pali. Un pari che dura davvero poco, perchè al 28', dopo soli tre minuti, di nuovo i padroni di casa si fanno avanti, con Moscati dalla distanza. L'Aquila termina il match in dieci per l'espulzione dell'estremo difensore Testa.

Tabellino:

PERUGIA CALCIO (4-4-2): GIORDANO; ANANIA, CACIOLI, BORGHETTI (30’ST ZANCHI), PUPESCHI; MARGARITA (19’ST FERRI MARINI), BENEDETTI, CARLOTO, MOSCATI; CLEMENTE, BALISTRERI.
A DISP. DESPUCCHES, ZANCHI, PADOVANI, BORGESE, FERRI MARINI, MONETI, TOZZI BORSOI.
ALL. BATTISTINI

L’AQUILA (4-3-3) : TESTA; SIMONCINI, PRIZIO, CAMPINOTI (34’PT CALVARESE), PRETE; CAPPARELLA, AGNELLO, PERFETTI; PIANESE (20’ST CUNZI), CAVALIERE, IMPROTA (24’ST MODESTI).
A DISP.: MODESTI, CATINALI, PIETRELLA, CALVARESE, CUNZI, RUGGERO, COLUSSI.
ALL. PAPAGNI

RETI: 23’PT CLEMENTE SU RIGORE, 25’ PT CAVALIERE, 28’PT MOSCATI
AMMONITI: CAPPARELLA, BENEDETTI
ESPULSO: IL PORTIERE TESTA
RECUPERO: 3’PT, 4’ST
ARBITRO: PIETRO DEI GIUDICI DI LATINA
ASSISTENTI: ERNETTI DI ROMA 2 E ATTA MOSTAFA DI ROMA 2
PRESENTI 550 RAGAZZI DELLE SCUOLE DEL TERRITORIO
2.051 SPETTATORI PAGANTI 1.576 ABBONATI

Classifica girone B:

Perugia 81; Catanzaro 78; Vigor Lamezia 76; Chieti 62; L'Aquila 60; Paganese 59; Gavorrano e Aprilia 58; Arzanese 52; Fano 50; Aversa Normanna e Fondi 43; Campobasso e Milazzo 40; Melfi e Giulianova 39; Neapolis Mugnano 36; Vibonese 34; Isola Liri 32; Ebolitana 29; Celano 25.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!