Percorre E45 contromano per 20 km, panico a notte fonda

Percorre E45 contromano per 20 km, panico a notte fonda

L’intervento della Polizia stradale ha evitato la tragedia, al conducente è stata ritirata la patente con una mega sanzione

share

Tragedia sfiorata ieri notte (lunedì 3 dicembre), intorno alle 3, lungo la E45 nel tratto altotiberino. Una Renault Megane ha infatti percorso la superstrada contromano per circa 20 km, prima di essere intercettata e bloccata dalla Polizia stradale. Alla guida della vettura c’era un 55enne di origine maghrebina che, partito dalla Romagna per tornare nel suo paese natale, stava andando in direzione Roma ma nella corsia opposta (quella nord). Tanta paura per gli automobilisti che si sono visti puntati contro i fari dell’auto, schivandola come potevano. Al conducente, il cui mezzo era pieno zeppo di cibo e oggetti di ogni tipo dentro e sopra il tettuccio, è stata ritirata la patente insieme ad una sanzione molto elevata.

share

Commenti

Stampa