Paura sui binari della Ancona - Roma | 'Pacco' sospetto - Tuttoggi

Paura sui binari della Ancona – Roma | ‘Pacco’ sospetto

Redazione

Paura sui binari della Ancona – Roma | ‘Pacco’ sospetto

Si trattava di un sismografo inerte | Circolazione interrotta per oltre due ore
Mer, 28/09/2016 - 13:24

Condividi su:


Paura lungo la linea ferroviaria Ancona – Roma nella notte di oggi: vicino ai binari, nei pressi di Fossato di Vico, è stato infatti ritrovato un sacchetto sulla massicciata, dal quale, a quanto è dato sapere, sporgevano dei fili. Sul posto sono intervenuti gli artificieri della polizia di Stato e gli agenti della polizia ferroviaria.

Si è poi scoperto che all’interno del dacchetto c’era un apparecchio inservibile destinato alla misurazione delle rifrazioni sismografiche, un’attrezzatura con fili elettrici utilizzata per verificare le onde d’urto nelle cave,
Le indagini per fare luce su quanto accaduto continuano, ma al momento l’ipotesi privilegiata per ora dagli investigatori, dopo l’intervento degli artificieri della polizia di Stato, è quella di un abbandono per smaltimento da parte di qualcuno che si è voluto disfare dell”apparecchio delle dimensioni di un monitor di un piccolo pc portatile. Al momento, per il ritrovamento dell’oggetto, del tutto inerte, non vi sarebbe stata alcuna segnalazione alla Procura di Ancona.

La circolazione dei treni è rimasta interrotta per oltre due ore, dalle 4:30 alle 6:45, ed è poi ripresa dopo il via libera degli artificieri. Le Ferrovie hanno istituito bus sostitutivi. Ritardi di circa 30 minuti per un Intercity e due regionali, mentre altri tre regionali sono stati cancellati e otto hanno subito rallentamenti. Le indagini sono comunque in corso.

©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!