Ospedale, il Circolo dei Lettori Volontari festeggia due anni di attività a fianco dei pazienti - Tuttoggi

Ospedale, il Circolo dei Lettori Volontari festeggia due anni di attività a fianco dei pazienti

Redazione

Ospedale, il Circolo dei Lettori Volontari festeggia due anni di attività a fianco dei pazienti

Lun, 14/05/2012 - 13:24

Condividi su:


Sono due le candeline spente dal Circolo dei Lettori Volontari ad Alta Voce di Perugia (LaAV), nato due anni fa per portare solidarietà e aiuto ai pazienti del Santa Maria della Misericordia di Perugia, e che per la ricorrenza ha programmato alcune iniziative nelle prossime settimane.

In occasione dell'anniversario dei primi due anni di attività il Circolo dei Lettori Volontari ad Alta Voce di Perugia (LaAV) promuove diverse iniziative che si svolgeranno nelle prossime settimane .

Per MAGGIO DEI LIBRI saranno organizzati momenti di lettura e condivisione nei luoghi dove ormai da molti mesi si svolgono le attività di volontariato del Circolo: lunedì 7 al Centro Speranza di Fratta Todina (centro diurno per disabili mentali); martedì 22 e mercoledì 23 all'Ospedale S. Maria della Misericordia, martedì 29 presso l'Unità di convivenza “Lago” per adulti con disagio mentale di Castel del Piano (PG).

Il 19 maggio il Circolo animerà la Giornata di Mobilità Urbana GREEN, una passeggiata in città in collaborazione con USL, Dipartimento di prevenzione e altri soggetti legati al trekking. L'itinerario toccherà cinque parchi cittadini, le scale mobili ed alcune piazzette del centro storico.

Il 23 Maggio alle ore 16.30, nell'Aula Conferenze al piano – 1 del S.Maria della Misericordia il laboratorio di BIBLIOTERAPIA curato da Rosa Mininno ,organizza un incontro in collaborazione con la casa editrice Ali&no.

Questa iniziativa è collegato al progetto “Letture in corsia”, avviato nel 2010 dal Circolo LaAV con il patrocinio della Provincia di Perugia e della Lilt(Lega Italiana Lotta ai tumori). La “lettura in corsia” è un modo per prendersi cura e riportare l'attenzione alla centralità della persona, dalla malattia al malato.

Nel progetto “Letture in corsia” sono stati coinvolti quest'anno 20 volontari che hanno svolto la loro attività nei reparti di Pediatria, Pediatria Oncologica, Unità Spinale e Chirurgia Oncologica.

Infine giovedì 31 maggio il Circolo Laav riproporrà per il secondo anno le letture per bambini nel borgo di Solomeo nell'ambito del progetto Nati per leggere.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!