Ospedale di Foligno, i vertici Usl 2 in Terza commissione

Ospedale di Foligno, i vertici Usl 2 in Terza commissione

Redazione

Ospedale di Foligno, i vertici Usl 2 in Terza commissione

Iniziativa per chiarire lo stato dell'ospedale e le tempistiche del ripristino
Gio, 28/05/2020 - 11:15

Condividi su:


Ospedale di Foligno, i vertici Usl 2 in Terza commissione

L’ospedale di Foligno tiene banco e la polemica rimbalza da un palazzo istituzionale all’altro dell’Umbria. Ieri la risposta del direttore regionale Claudio Dario, che forniva dati per una pronta operatività, oggi la notizia dell’audizione, davanti alla Terza commissione del Comune di Foligno, proprio dei vertici Usl 2 per parlare di ospedale. Iniziativa richiesta dall’opposizione, ai sensi del regolamento del funzionamento del consiglio comunale.

L’audizione in Terza commissione

L’appuntamento è per venerdì 29 maggio alle 15, con il commissario straordinario della Usl Umbria 2 Massimo De Fino, il direttore sanitario della Usl Umbria 2 Camillo Giammartino e il responsabile della direzione sanitaria dell’ospedale di Foligno, Luca Sapori. Ci sarà, per riferire, anche il sindaco Stefano Zuccarini.

La polemica

Sulle parole di Dario si innesta la polemica della consigliera regionale Pd, Donatella Porzi: “Le recenti dichiarazioni del direttore generale Claudio Dario confermano in modo eclatante la mancanza di coraggio della presidente Donatella Tesei e dell’assessore alla Sanità, Luca Coletto, che preferiscono farsi schermo dietro ad un burocrate prestato all’Umbria – dice – Abbiamo la conferma che, per volontà della presidente Tesei e dell’assessore alla Sanità Coletto, l’ospedale di Foligno rimarrà nella condizione di massima pericolosità essendo ospedale Covid e notevolmente depotenziato rispetto al suo normale funzionamento”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!