Omaggio a Sant'Ubaldo, emanate disposizioni anti Covid | Al via consegna luminarie - Tuttoggi

Omaggio a Sant’Ubaldo, emanate disposizioni anti Covid | Al via consegna luminarie

Davide Baccarini

Omaggio a Sant’Ubaldo, emanate disposizioni anti Covid | Al via consegna luminarie

Ecco tutte le restrizioni e i divieti per contenere il contagio stabilite dall'Amministrazione comunale, saranno in vigore dal 13 al 16 maggio
Mar, 12/05/2020 - 12:27

Condividi su:


Omaggio a Sant’Ubaldo, emanate disposizioni anti Covid | Al via consegna luminarie

Si avvicina sempre di più il giorno tanto amato da Gubbio, quello dell’omaggio al Patrono Sant’Ubaldo e l’Amministrazione comunale, data la situazione di emergenza sanitaria, ha stabilito ed emanato disposizioni ai fini del contenimento del contagio. Tra queste, ovviamente, molte hanno il fine di evitare spostamenti non strettamente necessari che possono causare assembramenti.

Per quanto riguarda il centro storico è stabilito il divieto di circolazione:

  • in Piazza Grande;
  • in via Savelli della Porta (nel tratto tra via Fabiani e via Baldassini);
  • in via XX Settembre (nel tratto da Piazza Grande a Largo Mastro Giorgio);
  • in via Baldassini;
  • in via dei Consoli (nel tratto dal ponte di San Martino fino a Piazza Grande) nei seguenti giorni ed orari:
  • dalle ore 18 alle ore 20.30 del 13 maggio 2020;
  • dalle ore 18 alle ore 20.30 del 14 maggio 2020;
  • dalle ore 16 alle ore 20.30 del 15 maggio 2020;
  • dalle ore 7 alle ore 13.30 e dalle ore 18 alle ore 20.30 del 16 maggio 2020, fatto salvo l’accesso ai residenti, personale addetto ai servizi e personale addetto agli esercizi commerciali situati nell’area chiusa.

Basilica Sant’Ubaldo

E’ stabilita la chiusura del chiostro della basilica di Sant’Ubaldo dal 13 al 17 maggio 2020

Stradoni Monte Ingino

E’ stabilito il divieto di circolazione veicolare e pedonale degli stradoni del Monte Ingino, dalla Porta di Sant’Ubaldo all’ingresso della Basilica di Sant’Ubaldo, nei giorni 15 e 16 maggio 2020.

Cimitero e Mausoleo 40 Martiri

E’ stabilita la chiusura del Cimitero Civico di Gubbio e del Mausoleo dei Quaranta Martiri, il giorno 15 maggio 2020 fino alle ore 12.

Attività commerciali e ristorazione

E’ stabilita la chiusura nelle giornate di venerdì 15 maggio 2020 e di sabato 16 maggio 2020 di tutti gli esercizi commerciali di generi alimentari e di prima necessità sia nell’ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell’ambito della media e grande distribuzione ricadenti sul territorio comunale, fatte salve farmacie, parafarmacie, tabaccai, tolettatura animali di compagnia ed edicole di turno.

Resta consentita la ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, panetterie, paste fresche) con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, nonché la ristorazione con asporto fermo restando l’obbligo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, il divieto di consumare i prodotti all’interno dei locali e il divieto di sostare nelle immediate vicinanze degli stessi.

Divieti

E’ stabilito dalle ore 18 del 13 maggio 2020 alle ore 20.30 del 16 maggio 2020, il divieto, in tutto il centro storico così come delimitato dalle Mura Urbiche e da Largo di Porta Marmorea, compresi Viale del Teatro Romano e Via Campo di Marte:

  • di esercitare il commercio itinerante;
  • di usare strumenti musicali, apparecchi radiotelevisivi, juke box ed altri simili strumenti o apparecchi in tutte le aree pubbliche;
  • dello svolgimento delle attività degli artisti di strada;
  • della raccolta fondi su aree pubbliche

Consegna luminarie percorso dei Ceri

I volontari della Protezione Civile Città di Gubbio, consegneranno alla popolazione residente lungo il percorso dei Ceri le luminarie da esporre il 15 e 16 maggio 2020, oggi (martedì 12 maggio) a partire dalle ore 17.30.

Coloro che saranno assenti al momento della consegna, potranno ritirarle mercoledì 13 maggio 2020 presso la sede della Protezione Civile in Via della Piaggiola dalle 16 alle 19.

Le luminarie dovranno essere accese a partire dalle 20.45 del 15 maggio 2020 su finestre, terrazze e balconi fino alle 24.00 e la sera del 16 maggio dovranno essere riaccese sempre alla stessa ora (durata totale della fiaccola 6 ore).

Le fiaccole, modello fiaccola romana, distribuite dalla Protezione Civile, sono da accendere come messaggio di speranza e tributo al Patrono Sant’Ubaldo. Una volta usate sono da smaltire come RSU.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!