OGGI AL SACRO CUORE LA PREMIAZIONE DEL XVII° CONCORSO "GIUSEPPE SORDINI" - Tuttoggi.info

OGGI AL SACRO CUORE LA PREMIAZIONE DEL XVII° CONCORSO “GIUSEPPE SORDINI”

Redazione

OGGI AL SACRO CUORE LA PREMIAZIONE DEL XVII° CONCORSO “GIUSEPPE SORDINI”

Mer, 09/06/2010 - 19:08

Condividi su:


Si è svolta oggi al Sacro Cuore la premiazione delle classi partecipanti al concorso scolastico “Giuseppe Sordini”, che da anni ormai incoraggia i giovani studenti ad approfondire la storia di Spoleto e del suo territorio al fine di acquisire il senso di appartenenza ad esso, attraverso la scoperta della propria identità culturale. Il concorso, giunto alla sua diciassettesima edizione, stimola l'interesse degli studenti nei confronti della ricerca bibliografica, archivistica e dell'apprendimento della corretta metodologia di indagine storiografica. Alla cerimonia di consegna dei Premi hanno partecipato l'Assessore alla Scuola e alla Formazione Battistina Vargiu. La commissione di concorso, costituita dal Presidente Prof. Ubanldo Santi, dalla Prof.ssa Giovanna Silvestri, Prof.ssa Emy Vannelli, dal Dr. Luigi Rambotti, dalla Dr.ssa Bainca De Angelis e dalla Dr.ssa Antonella Proietti, ha assegnato i premi sulla base delle seguenti motivazioni:

Per le Scuole Primarie I° Classificato – Premio Speciale Del Sindaco per “I campanili raccontano…..” delle classi IV e V della scuola primaria di Beroide. L'elaborato, presentato in una originale veste grafica e iconografica, merita una valutazione più che positiva per l'indagine condotta dagli alunni sotto la guida di docenti e di esperti su un aspetto peculiare relativo all'architettura e all'arte religiosa di alcuni insediamenti della Valle Spoletana. Il lavoro, opportunamente corredato da foto di documenti e di antiche mappe e da disegni dei bambini, è il risultato di una lodevole ricerca archivistica.

II° classificato il lavoro intitolato “Spoleto nell'Ottocento: cambiamenti nella viabilità e nell'assetto urbanistico per la realizzazione della traversa interna” delle classi V-A, IV-A e IV-B del plesso Francesco Toscano, V del plesso S. Anastasio e V del plesso di S. Croce. La proficua collaborazione fra docenti e alunni della Scuola Primaria F. Toscano-Sant'Anastasio-S.Croce ha portato alla realizzazione di un volume di notevole ampiezza e di apprezzabile contenuto. E' il risultato di un percorso didatticamente valido e di una lodevole ricerca di fonti archivistiche. L'elaborato, presentato in buona veste grafica, è costituito da un ampio testo scritto, integrato da foto e disegni degli alunni, da un interessante apparato fotografico e da interviste degli alunni.

III° classificato “Il paesaggio e i segni dell'uomo” della Classe IV A della Scuola Primaria di S. Giacomo. L'elaborato si caratterizza lodevolmente per il coinvolgimento degli alunni nello studio del paesaggio e per la valorizzazione del ruolo della scuola nella formazione di una coscienza ambientalista. Apprezzabili l'approccio con l'arte, attraverso l'analisi di paesaggi d'autore, la ricerca di testimonianze poetiche relative al nostro territorio e la documentazione fotografica delle trasformazioni nel tempo, trasformazioni, ove possibile, riprodotte nel laboratorio di scienze come avvio al metodo di lavoro sperimentale.

Per le scuole secondarie di I GRADO, I° classificato “I Longobardi non più sconosciuti” delle classi 3-A e 3-B della Scuola Secondaria di I grado F. Leonardi di Baiano. Il lavoro risulta molto impegnativo per un'analisi a tutto campo sui Longobardi, ma si rileva, forse, una eccessiva erudizione. Un maggior coinvolgimento degli alunni nell'analisi della realtà locale avrebbe dato maggiore concretezza all'elaborato che risulta tuttavia apprezzabilissimo.

II° CLASSIFICATO “Spoleto nei secoli XVII e XVIII, Bandi, Editti, Leggi” della classe II-B sede centrale “L. Pianciani”. Il lavoro di ricerca svolto essenzialmente su documenti d'archivio, letti e trascritti, rivela certamente grande impegno ma non sempre la necessaria precisione interpretativa. La scelta di un argomento specifico cui finalizzare la ricerca avrebbe reso più proficuo il lavoro.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!