Nuovo look per Piazza Gabriotti / Giunta approva progetto

Nuovo look per Piazza Gabriotti / Giunta approva progetto

Interventi finanziati per 350mila euro / Interessate anche le aree antistanti la cattedrale e il Giardino del Cassero

share

Anche in Piazza Gabriotti a Città di Castello, dopo l’approvazione della Giunta tifernate, verranno effettuati alcuni lavori di ristrutturazione.

Gli interventi saranno finanziati per 350mila euro nei protocolli aggiuntivi al Puc2, il Piano urbano complesso della Regione Umbria.

 

Il progetto si inserisce nel più ampio programma di interventi tesi a cambiare il volto del centro storico, promuovendo il valore del suo patrimonio artistico e culturale” dichiarano il sindaco tifernate Luciano Bacchetta e l’assessore ai Lavori Pubblici Massimo Massetti, aggiungendo come “le risorse saranno destinate al completo rifacimento dei tratti in pietra che caratterizzano la zona centrale della piazza, nonché le aree prospicienti la cattedrale e il Giardino del Cassero”.

 

Entrando nello specifico, la pavimentazione conserverà l’assetto esistente e sarà rispettato il raccordo con le vie circostanti, secondo il disegno attuale. I lastricati saranno di pietra arenaria uguale all’esistente, la superficie lavorata a subbia (con uno scalpello) o liscia. Con l’occasione il progetto prevede anche una ricognizione generale sulla funzionalità del manufatto, attraverso il controllo dei sottoservizi esistenti. Nella stessa misura del Puc è previsto il restauro della tratta di cinta urbica corrispondente a Largo Bersaglieri per 250mila euro.

 

Se i numerosi cantieri aperti nel centro storico possono alterare in qualche modo la fruizione della città, – aggiungono e sottolineano i due amministratori – dall’altra sono un passaggio obbligato per ammodernare e rilanciare le funzioni urbane, facendone un elemento di crescita turistica ed economica. Il via libera all’intervento su Piazza Gabriotti è dunque un ulteriore progresso in questa direzione”.

share

Commenti

Stampa