Norcia, arriva un'altra scuola materna prefabbricata ma addio a 12 alberi - Tuttoggi

Norcia, arriva un’altra scuola materna prefabbricata ma addio a 12 alberi

Redazione

Norcia, arriva un’altra scuola materna prefabbricata ma addio a 12 alberi

Scuola per l'infanzia donata da una fondazione benefica | Il Comune abbatte parte della pineta accanto alla pista di pattinaggio
Ven, 11/11/2016 - 17:52

Condividi su:


Norcia, arriva un’altra scuola materna prefabbricata ma addio a 12 alberi

A Norcia arriverà in tempi brevissimi una scuola materna prefabbricata. A donarla è un’associazione benefica, “Fondazione Mission Bambini – Aiutare davvero ogni giorno”. La struttura – di 23 metri per 8 – sarà posizionata accanto alla pista di pattinaggio, a posto dell’attuale pineta. Che in parte, infatti, verrà abbattuta. In particolare saranno 12 gli alberi – del tipo robinia pseudoacacia, pinus nigra e pinus pinea – che saranno tagliati. L’operazione è già iniziata e non è passata inosservata agli occhi di alcuni cittadini, creando un forte dibattito in città e sui social network. In diversi si sono infatti chiesti se l’abbattimento degli alberi poteva essere evitato, individuando altre aree.

I dettagli dell’operazione sono contenuti in un’ordinanza del sindaco Nicola Alemanno datata 10 novembre. Nel documento si ricorda che la “Fondazione Mission Bambini – Aiutare davvero ogni giorno” ha inteso procedere alla donazione di una struttura a scopo di centro assistenziale alla popolazione (scuola dell’infanzia di Norcia) a seguito del terremoto del 24 agosto e del 30 ottobre. Il Comune di Norcia ha quindi individuato come area idonea per ospitare il prefabbricato – definita come zona a “servizi” nel piano di fabbricazione vigente – quella adiacente al campo di pattinaggio, dove “sono presenti alberature ad alto fusto del tipo robinia pseudoacacia, pinus nigra e pinus pinea, come accertato a seguito di sopralluogo effettuato congiuntamente al dott. Giorgio Iorio dell’Azienda Forestale”. Ad autorizzare l’amministrazione comunale a tale tipo di intervento straordinario è proprio la situazione di emergenza e le disposizioni contenute nelle ordinanze post sisma.

L’ordinanza, quindi, dispone “l’accettazione della donazione proposta a cura dell’Associazione “Fondazione Mission Bambini – Aiutare davvero ogni giorno”; rilevandosi che con successivo atto notarile si provvederà al perfezionamento della predetta acquisizione al patrimonio dell’ente” ed ordina il taglio dei 12 alberi in questione per poi installare la nuova scuola dell’infanzia.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!