Nodino, domenica la protesta dei Comitati del "no"

Nodino, domenica la protesta dei Comitati del “no”

Massimo Sbardella

Nodino, domenica la protesta dei Comitati del “no”

Mer, 28/04/2021 - 10:15

Condividi su:


Alle 16 mobilitazione a Collestrada e Madonna del Piano, nel rispetto della normativa anti Covid, contro la variante stradale

Mentre politici e Istituzioni battibeccano sul Nodino di Perugia e l’Anas lavora al progetto esecutivo della variante stradale, a Collestrada e Madonna del Piano i Comitati cittadini contrari all’opera si mobilitano.

Domenica 2 maggio dalle 16, al grido di “Sciogliamo il Nodo”, presidio a Collestrada, presso il bosco e il borgo medievale, e in contemporanea a Madonna del Piano.

Una manifestazione di protesta pubblica, autorizzata ai sensi della normativa anti Covid, a cui i Comitati invitano i cittadini.

I Comitati contestano le conseguenze ambientali dell’intervento, la durata del cantiere e il fatto che comunque non sia risolutivo rispetto ai problemi di traffico tra Collestrada e Ponte San Giovanni.

Sul progetto del Nodino, nei giorni scorsi, c’è stato un duro botta e risposta tra il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, e l’assessore regionale Enrico Melasecche. Per quest’ultimo l’intervento a cui sta lavorando l’Anas è un segno di modernizzazione, in chiave locale, ma anche in un’ottica nazionale (che è quella che più interessa al Ministero). E comunque Melasecche assicura che il raddoppio della rampa di accesso al Raccordo è già un fatto acquisito.

Il sindaco Romizi, in Commissione, ha parlato di “fuga in avanti”, contestando il mancato coinvolgimento dei comuni (Perugia e Torgiano) e delle popolazioni interessate. Insomma, un “nodo” per la maggioranza di centrodestra, tra Palazzo dei Priori e Palazzo Donini.

Due gallerie a San Galigano per collegare
l’area nord di Perugia a quella sud-ovest

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!